noscript image

"Mandzukic non ce la fa. Dybala o Kean? Uno, entrambi o nessuno dei due"

Pin Le parole di Allegri in conferenza stampa. AFP
Le parole di Allegri in conferenza stampa. AFP

"Mandzukic non ce la fa. Dybala o Kean? Uno, entrambi o nessuno dei due"

Il tecnico livornese non ha sciolto i dubbi su chi sostituirà Mandzukic davanti; spazio ad Alex Sandro sulla corsia di sinistra.

Sull'assenza del croato: "C'erano molte probabilità che Mandzukic restasse fuori, devo solo decidere chi far giocare al suo posto. Kean o Dybala potrebbero giocare dal 1', come potrebbero non giocare".

Sulla catena di destra: "Potrebbero giocare Cancelo e De Sciglio insieme, non lo escludo, fino a domani mattina non voglio prendere decisioni". 

Non sottovaluta l'avversario: "Affrontiamo una squadra diversa dall'Atletico. Dobbiamo affrontare l'Ajax con grande rispetto e con la stessa vigoria del ritorno con l'Atletico. Se non facciamo questo, non passeremo il turno. La partita sarà aperta fino al 90': sarà un match che non finirà mai. I dettagli faranno la differenza, non possiamo lasciare nulla al caso".

Non ha ancora chiaro chi sarà il capitano e sulle condizioni di Cristiano Ronaldo afferma: "Cr7 sta meglio fisicamente. Per quanto riguarda il capitano, se gioca Dybala sarà lui, altrimenti sarà Bonucci". 

Sulle difficoltà del match: "Bisogna essere bravi a capire i momenti della partita: loro hanno fatto meglio a Madrid per esempio, piuttosto che in casa. Domani bisogna dare più colpi possibili. Bisogna fare una grande partita dal punto di vista tecnico ed atletico. È importante avere tutti i giocatori al 100%: Mandzukic non ce l ha fatta e quindi non aveva senso portarlo". 

Sicuramente non partirà titolare Douglas Costa: "Douglas non sarà presente dal 1' a causa di un fastidio al polpaccio; spero di averlo a disposizione per una mezz'ora".

Sullo spauracchio De Jong, miglior talento della squadra olandese: "De Jong è molto bravo, se dovesse giocare o no non cambia assolutamente niente: dobbiamo passare il turno con o senza De Jong". 

Ci sarà il terzino brasiliano dall'inizio: "Alex Sandro gioca dal 1'; Spinazzola abbiamo dovuto farlo riposare perché ne aveva bisogno dopo le grandi prestazioni fatte contro l'atletico e nelle partite successive. Domani bisogna correre sapendo che quando abbiamo palla dobbiamo far bene, ma anche e soprattutto quando non ce l'abbiamo", conclude. 

 

Alex di Francescantonio

Alex di Francescantonio

notizie 105 RANK 4
reads 14,895 RANK 4
More news author

Follow BeSoccer on Facebook