Il campione spagnolo vince il titolo giocando solo 10 minuti e dice addio al Giappone

BeSoccer 3 mesi fa 530 |

Tempo di lettura: minuti

Il campione spagnolo gioca 10 minuti, conquista il titolo e saluta subito il Giappone. VisselKobe
Il campione spagnolo gioca 10 minuti, conquista il titolo e saluta subito il Giappone. VisselKobe
Si è conclusa dopo appena quattro mesi l'avventura di Juan Mata in Giappone. Il campione spagnolo, tra i protagonisti del trionfo della 'Roja' nel Mondiale del 2010, conquista un titolo storico con il Vissel Kobe dopo aver giocato solo dieci minuti in questa stagione.