noscript image

Wan Bissaka a tutti i costi: nuova offerta dello United

Besoccer by Besoccer 0 35

Pin Nuova offerta dello United per Wan Bissaka. Goal
Nuova offerta dello United per Wan Bissaka. Goal

Wan Bissaka a tutti i costi: nuova offerta dello United

Besoccer by Besoccer 0 35

Il Crystal Palace ha rifiutato i 45 milioni del Manchester United, ma Solskjaer vuole solo lui: c'è da raggiungere o avvicinare la cifra di 65.

E' dura per i grandi club di Premier League trovare in casa difensori top, pronti ad essere protagonisti in campionato e in Europa. Centrocampisti e attaccanti nascono più facilmente nelle accademie, mentre per i centrali e i terzini negli ultimi anni serve aprire il portafoglio in maniera spropositata, acquistandoli dal resto del torneo o dall'estero. Lo sa bene il Manchester United.

Da anni, infatti, i Red Devils sono alla ricerca di difensori che possano rappresentare presente e futuro della squadra con grinta ed esperienza, ma nonostante le decine di milioni spese le delusioni sono state molteplici. Ora Solskaer ci riprova, puntando con decisione ad Aaron Wan-Bissaka.

Terzino destro in forza al Crystal Palace, Wan-Bissaka è stato tra i migliori interpreti del ruolo nella passata Premier. Blindato da un contratto con il club londinese fino al 2022, il giocatore lascerà la sua attuale squadra solamente per un'offerta irrinunciabile. Per ora non arrivata.

Il Manchester United fa sul serio per Wan-Bissaka, tanto da aver messo sul piatto 45 milioni di euro: secco no da parte del Crystal Palace, convinto che il giocatore possa avere un futuro luminoso e dunque una valutazione congrua al suo valore futuro.

Il Crystal Palace vuole 65 milioni di euro per Wan-Bissaka, che lo renderebbero tra i difensori più costosi della storia del calcio. Per ora il Manchester United è distante dalla richiesta, ma tornerà all'attacco con una nuova offerta che possa avvicinare la stessa.

Solskjaer ha infatti lui come priorità assoluta per la fascia destra, consapevole che in questo periodo nel ruolo ci siano pochissimi giocatori validi e non si può fuggire da investimenti monstre per migliorare la propria corsia. Corsia di cui non farà più parte Darmian, in uscita dal Manchester United nelle prossime settimane.

Besoccer

Besoccer

notizie 11K RANK 1
reads 971K RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook