noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo App Huawei

Vidal semplifica la qualificazione al Real e affonda l'Inter

Besoccer by Besoccer 0 96

Pin L'Inter perde a San Siro. EFE
L'Inter perde a San Siro. EFE

Vidal semplifica la qualificazione al Real e affonda l'Inter

Besoccer by Besoccer 0 96

Il Real Madrid si avvicina a grandi passi alla qualificazione, mentre l'Inter fa dieci passi indietro e rischia l'eliminazione.

Il Real Madrid espugna San Siro e accarezza gli ottavi di finale di Champions League. La qualificazione dell'Inter, invece, è appesa a un filo. 

I Blancos si sono portati in vantaggio nelle prime battute di gara grazie ad un clamoroso errore dell'Inter. Barella ha investito Nacho in area e Hazard ha messo fine al lungo digiuno europeo dal dischetto.

I Merengues non hanno avuto nemmeno bisogno di sudare per portarsi a casa tre punti che potrebbero valergli un biglietto per gli ottavi.

La partita si stava già rivelando in discesa, ma Arturo Vidal ha fatto la sua parte per rendere la vittoria del Real Madrid un gioco da ragazzi.

Il centrocampista cileno è caduto in area dopo un contrasto con Varane ed ha chiesto invano un calcio di rigore. Le proteste del cileno non accennavano a diminuire e il direttore di gara ha estratto due gialli in meno di cinque secondi.

L'Inter, che era già apparsa in difficoltà con undici uomini, crolla con uno in meno. Nella ripresa, Conte ha sostituito un disastroso Lautaro e Bastoni per passare a una difesa a quattro.

Zidane si è giocato le carte Rodrygo e Casemiro e il primo ha chiuso definitivamente la partita. Lucas Vazquez ha raggiunto la linea di fondo ed ha trovato il brasiliano da solo sul secondo palo. Rodrygo ha calciato al volo e il suo tentativo, deviato da Achraf Hakimi, è finito in rete.

L'Inter ha smesso di crederci, se mai avesse iniziato a farlo, e il Real Madrid ha passeggiato in mezzo al campo fino al fischio finale. 

Besoccer

Besoccer

notizie 26K RANK 1
reads 2M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook