noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

UFFICIALE - Emre Can ceduto al Dortmund definitivamente

Besoccer by Besoccer 0 104

Pin Emre Can lascia definitivamente la Juventus. AFP
Emre Can lascia definitivamente la Juventus. AFP

UFFICIALE - Emre Can ceduto al Dortmund definitivamente

Besoccer by Besoccer 0 104

Dopo la cessione di gennaio in prestito, il Borussia Dortmund ha confermato di aver acquisito il giocatore a titolo definitivo dalla Juventus.

Dopo un gran goal, dopo i dubbi dei tifosi della Juventus, Emre Can è ufficialmente un ex bianconero. Nessuna possibilità di ritorno il prossimo giugno a Torino per il centrocampista tedesco, ceduto definitivamente al Borussia Dortmund dopo appena tre settimane dall'annuncio del prestito.

Poco prima della sfida di Champions contro il PSG, valida per l'andata degli ottavi di finale, il Borussia Dortmund ha confermato sui propri canali social di aver ingaggiato Emre Can in maniera definitiva, facendogli firmare un contratto fino al 2024.

Emre Can, inserito subito perfettamente negli schemi del Borussia Dortmund, lascia così la Juventus dopo appena una stagione e mezza. Importante per Allegri nel ruolo di interno o di difensore centrale (con tanto di quattro goal segnati), sotto Sarri l'ex Bayern non è riuscito a mettersi in mostra.

Acquistato a parametro zero, la Juventus cede Emre Can per 25 milioni, come evidenziato lo scorso gennaio al momento della cessione in prestito: "Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società Borussia Dortmund GmbH & Co. KGaA per la cessione a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2020, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Emre Can per un corrispettivo di € 1 milione pagabile nell’esercizio 2019/2020.

Il contratto prevede, inoltre, l’obbligo per il Borussia Dortmund di acquisire il calciatore a titolo definitivo qualora vengano raggiunti determinati obiettivi sportivi nel corso dell’esercizio 2019/2020. Il corrispettivo della cessione a titolo definitivo è fissato a 25 milioni, pagabili in tre esercizi".

Emre Can ha lasciato la Juventus consapevole di non essere entrato nel cuore di Sarri, che ha preferito proporre tutti meno che lui, anche durante le emergenze nei vari reparti. Via dalla Serie A, proverà a conquistare un posto nella Nazionale tedesca per il prossimo Europeo. E chissà, affrontare i suoi ex compagni durante questa stagione di Champions.

Besoccer

Besoccer

notizie 24K RANK 1
reads 2M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook