noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

"Tatuaggio? Devo chiedere a mio padre..."

Besoccer by Besoccer 0 58

Pin Vinicius attenderà prima di farsi un nuovo tatuaggio. Goal
Vinicius attenderà prima di farsi un nuovo tatuaggio. Goal

"Tatuaggio? Devo chiedere a mio padre..."

Besoccer by Besoccer 0 58

Il padre di Vinicius ha consigliato il figlio di tatuarsi solamente dopo grandi eventi: dopo il primo goal in Champions ci spera.

Lo spettro di un'eliminazione nei gironi è passato e nel corso delle ultime gare il Real Madrid ha costruito il passaggio agli ottavi di Champions. Nell'ultimo match dei gruppi il team Zidane ha battuto il Bruges per 3-1, con Vinicius riuscito a segnare la sua prima rete nella competizione. Lo step per il nuovo tatuaggio.

Vinicius, come tantissimi calciatori, ha una grande passione per i tatuaggi, ma per disegnare la propria pelle ha sempre dovuto chiedere al padre. Il genitore, sempre attento al giovane brasiliano, ha infatti fatto un patto col figlio: nuovi tattoo solo in caso di grandi eventi.

Primo tatuaggio dopo l'esordio con il Real Madrid, due successivi per la prima rete in Liga e la convocazione con il Brasile ed ora un quarto possibile in seguito alla rete con il Bruges. Sarebbe stata questa infatti la promessa di papà Vinicius fatta diversi mesi fa.

Al termine della gara contro il Bruges, Vinicius ha risposto divertito alla questione: "Ora mi farò il tatuaggio? Devo chiedere a mio padre...".

Oliveira, padre di Vinicius, sa come evitare che il figlio giochi senza obiettivi e passione: se vorrà continuare a farsi tatuaggi, dovrà continuare a far bene con il Real Madrid e il Brasile.

Certo, oramai Vinicius ha 19 anni: presto potrebbe andare oltre i consigli e decidere per sè. Continuando comunque a crescere come uomo e giocatore.

Besoccer

Besoccer

notizie 19K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook