noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

"Stiamo scrivendo pagine di storia"

Besoccer by Besoccer 0 20

Pin Chiellini orgoglioso della sua Juventus. Goal
Chiellini orgoglioso della sua Juventus. Goal

"Stiamo scrivendo pagine di storia"

Besoccer by Besoccer 0 20

Il capitano della Juventus, Giorgio Chiellini, festeggia la conquista del suo ottavo Scudetto: “E’ stato un campionato straordinario”.

Ottavo Scudetto di fila per la Juventus e ottavo Scudetto in carriera per Giorgio Chiellini. Il capitano bianconero entra ancor di più nella storia del club mettendo in bacheca l’ennesimo titolo della sua straordinaria carriera. Lo fa, dopo aver disputato un campionato a livelli straordinari e aver dimostrato di essere ancora tra i migliori al mondo nel suo ruolo.

Chiellini, parlando dopo la partita con la Fiorentina ai microfoni di DAZN, non ha nascosto la sua soddisfazione.

La Juventus è una famiglia per me, questi colori li sento dentro. Per noi questa è stata la settimana di una grande delusione, ma oggi dobbiamo festeggiare, perchè il nostro è stato un campionato straordinario. Vinciamo lo Scudetto con cinque giornate di anticipo e il merito è solo nostro”.

La Juventus ha dominato in lungo e in largo il campionato.

“Stiamo scrivendo pagine di storia e luglio ripartiremo con l’obiettivo di vincere tutto. La Champions è una competizione che può decidersi con un episodio e noi stiamo crescendo anno dopo anno”.

Chiellini si è soffermato anche su Cristiano Ronaldo.

“E’ entrato nel nostro spogliatoio con grande umiltà, vivere al suo fianco ti fa capire molte cose. Capisci come si arriva a certi livelli, lui vive il calcio con dedizione totale. Sta dimostrando di essere il migliore”.

Infine un accenno a Barzagli, unico giocatore a vincere, al pari di Chiellini, tutti gli otto ultimi Scudetti.

“Lui merita parole speciali. E’ migliorato invecchiando, ha fatto cose straordinarie. Con lui tutto è più facile, merita una festa speciale”.

Besoccer

Besoccer

notizie 24K RANK 1
reads 2M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook