noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Salisburgo, Håland nella storia della Champions: tripletta in un tempo al debutto

Besoccer by Besoccer 0 27

Pin Salisburgo, Håland nella storia della Champions: tripletta in un tempo al debutto. Goal
Salisburgo, Håland nella storia della Champions: tripletta in un tempo al debutto. Goal

Salisburgo, Håland nella storia della Champions: tripletta in un tempo al debutto

Besoccer by Besoccer 0 27

Erling Braut Håland sigla un record in Champions League con il Salisburgo: mai nessuno aveva esordito con una tripletta nel primo tempo.

Erling Braut Håland: un nome da segnare in ogni lista e un debutto da predestinato. Il giovanissimo attaccante del Salisburgo ha esordito entrando nella storia della Champions League con una tripletta in soli 45 minuti contro il Genk, mai nessuno ci era riuscito nel primo tempo.

La prima rete del gioiello classe 2000 arriva addirittura dopo soli due minuti di gioco, quando Minamino gli offre un comodo filtrante in area da incrociare alle spalle del portiere. Alla mezz'ora Håland si ripete in contropiede sfruttando la bella giocata del coreano Hwang Hee-Chan.

Il mancino norvegese fa esplodere ancora la Red Bull Arena sigillando il 4-1 e la tripletta personale poco prima dell'intervallo deviando sotto porta ancora una volta l'assist del compagno d'attacco numero 9.

Van Basten, Asprilla, Ayegbeni, Rooney, Iaquinta, Grafite e Brahimi avevano già esordito con una tripletta nella massima competizione europea, ma nessuno prima d'ora era riuscito a segnare tre goal al debutto nei primi 45 minuti di gioco. Una serata che sicuramente ricorderà a lungo: la nuova Champions League mette in mostra le sue giovani stelle.

Besoccer

Besoccer

notizie 15K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook