noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Ronaldo guadagna più di De Ligt, Dybala, Donnarumma, Godin e Ribery messi insieme

Besoccer by Besoccer 0 101

Pin Ronaldo guadagna più di De Ligt, Dybala, Donnarumma, Godin e Ribery messi insieme. AFP
Ronaldo guadagna più di De Ligt, Dybala, Donnarumma, Godin e Ribery messi insieme. AFP

Ronaldo guadagna più di De Ligt, Dybala, Donnarumma, Godin e Ribery messi insieme

Besoccer by Besoccer 0 101

'La Gazzetta dello Sport' ha rivelato gli stipendi dei giocatori del campionato italiano. La Juventus è la squadra con gli stipendi più alti e Cristiano Ronaldo è il calciatore più pagato.

Come ogni anno, 'La Gazzetta dello Sport' ha svelato l'entità degli stipendi della Serie A. La prima conclusione è la seguente: i giocatori sono sempre più ricchi.

Il motivo? I 1.360 milioni di euro spesi dalle squadre italiane in questa stagione superano notevolmente i 1.129 milioni della scorsa stagione.

La Juventus è la squadra con gli stipendi più alti, con la mostruosa cifra di 294 milioni di euro, mentre l'attaccante portoghese Cristiano Ronaldo, grazie ai 31 milioni a stagione, è il giocatore più pagato della Serie A.

Il capitano della Nazionale portoghese guadagna più di Matthijs de Ligt (8 milioni), Paulo Dybala (7,3 milioni), Gianluigi Donnarumma (6 milioni), Diego Godín (5 milioni) e Franck Ribéry (4 milioni), messi insieme.

Per intenderci, lo stipendio del portoghese è uguale alla somma degli stipendi di tutta la rosa del Parma. 

I dieci giocatori più pagati della Serie A:

1. Cristiano Ronaldo, Juventus: 31 milioni di euro

2. De Ligt, Juventus: 8 milioni di euro

3. Lukaku, Inter: 7,5 milioni di euro

4. Higuaín, Juventus de Turín: 7,5 milioni di euro

5. Dybala, Juventus: 7,3 milioni di euro

6. Ramsey, Juventus: 7 milioni di euro

7. Rabiot, Juventus: 7 milioni di euro

8. Pjanic, Juventus: 6,5 milioni di euro

9. Donnarumma, Milan: 6 milioni di euro

10. Koulibaly, Napoli: milioni di euro

Besoccer

Besoccer

notizie 14K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook