noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Real Madrid, Zidane ora rischia: Mourinho pronto a sostituirlo

Besoccer by Besoccer 0 144

Pin Real, Zidane rischia seriamente: Mourinho alla finestra
Real, Zidane rischia seriamente: Mourinho alla finestra

Real Madrid, Zidane ora rischia: Mourinho pronto a sostituirlo

Besoccer by Besoccer 0 144

In Champions League, contro il Galatasaray, Zidane è obbligato a vincere; altrimenti la sua panchina sarà in serio pericolo. Anche Allegri sulla lista

Il Real Madrid continua a non brillare in questa stagione. Nella giornata di sabato in Liga è arrivata una pesante sconfitta in casa del Mallorca, che ha permesso al Barcellona di portarsi in testa alla classifica per la prima volta. Il gioco non decolla, tanti 'casi' di giocatori poco utilizzati e scontenti in rosa, ma soprattutto una situazione critica in Champions League.

Secondo quanto riportato da 'El Mundo', infatti, Zinedine Zidane martedì sera affronterà una partita decisiva per il suo futuro, in Champions League contro il Galatasaray. Il Real Madrid dopo due giornate ha solo un punto e quella contro i turchi, alla Türk Telekom Arena, è una sfida quasi da dentro o fuori.

Florentino Perez non accetta un percorso simile in Champions League per una squadra come il Real Madrid e, anche se in Liga la situazione non è poi messa così male, potrebbe anche far saltare la panchina di Zidane, soprattutto se dovesse arrivare un'altra prestazione non convincente dal punto di vista del gioco e dell'organizzazione.

Manco a dirlo, il primo candidato per prendere in eredità la panchina delle Merengues è José Mourinho, per un ritorno a distanza di anni che sarebbe clamoroso. Il portoghese d'altronde ha fino a questo momento rifiutato tutte le destinazioni, come se aspettasse una grande chiamata come questa.

Sulla lista alla possibile successione di Zidane c'è anche Massimiliano Allegri, al secondo posto. Con Florentino Perez già qualche tempo fa c'erano stati alcuni contatti, prima che il toscano decidesse di continuare alla Juventus. Per Allegri però resta molto forte il richiamo della Premier League, con Manchester United e Tottenham.

Zidane si gioca tutto contro il Galatasaray, con lo spettro di Mourinho ad aleggiare intorno alla Türk Telekom Arena...

Besoccer

Besoccer

notizie 17K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook