noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

"Potevo essere come Meret, ora faccio il cameriere"

Besoccer by Besoccer 0 2,334

Pin La storia del portiere. Goal
La storia del portiere. Goal

"Potevo essere come Meret, ora faccio il cameriere"

Besoccer by Besoccer 0 2,334

Il portiere era stato notato dal Napoli nell'estate del 2012 e venne convocato per una gara di Europa League. Ora fa il cameriere.

Non tutte le favole hanno un lieto fine. La storia di Alessio Gionta, portiere oggi 22enne, della favola infati ha solo l'inizio.

Gionta, come riporta 'Il Mattino,' venne notato dal Napoli nel 2012 a soli 15 anni quando giocava come portiere e aggregato nel vivaio azzurro. Ma non solo.

Il portiere infatti fu addirittura convocato in prima squadra per una gara di Europa League contro il Bruges ma oggi, dopo la rottura col Napoli, fa il cameriere al ristorante 'Stal' di Pellizzano.

"Tutto è nato per caso: io e il Napoli ci siamo incrociati a Celledizzo nell'estate del 2012. Avevo 15 anni, il portiere del Valpejo si infortunò all'ultimo e venni convocato per giocare un'amichevole contro la Primavera azzurra che era in ritiro dove abito. Nonostante la larga sconfitta mi chiesero di aggregarmi a loro, poi proseguì con il ritiro degli Allievi a Dimaro e e successivamente mi fecero trasferire a Napoli", ha raccontato Gionta.

Besoccer

Besoccer

notizie 13K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook