noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Possibile accordo tra Sterling e la Air Jordan: oltre 100M per indossare i loro scarpini

Besoccer by Besoccer 0 36

Pin Possibile accordo tra Sterling e la Air Jordan: oltre 100M per indossare i loro scarpini
Possibile accordo tra Sterling e la Air Jordan: oltre 100M per indossare i loro scarpini

Possibile accordo tra Sterling e la Air Jordan: oltre 100M per indossare i loro scarpini

Besoccer by Besoccer 0 36

Sterling potrebbe diventare uno dei primi giocatori a indossare degli scarpini Air Jordan su un campo da calcio: affare da oltre 100 milioni.

Insostituibile nel Manchester City di Pep Guardiola e simbolo nella lotta al razzismo in Premier League. Raheem Sterling da quando ha iniziato a indossare la maglie degli Sky Blues nel 2015 ha accresciuto sempre più la propria popolarità oltremanica, diventando anche un punto fermo della Nazionale di Southgate.

 

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Una crescita avvenuta soprattutto dopo l'arrivo di Guardiola sulla panchina dei Citizens, con Sterling che grazie agli insegnamenti del catalano è riuscito a migliorarsi anche in zona goal. L'ennesima dimostrazione arriva dalla tripletta segnata sabato nella prima giornata di Premier League contro il West Ham.

Considerato una delle stelle principali del Manchester City, l'attaccante inglese ha finito così per attirare su di sé anche l'attenzione di grandi marchi sportivi. In particolare, Sterling potrebbe essere uno dei primi calciatori a indossare un paio di Air Jordan su un campo da calcio.

Secondo quanto riportato dal 'Telegraph', il noto brand creato dalla Nike nel 1984 per il campione della NBA Michael Jordan, sarebbe disposto a chiudere un affare da 100 milioni di sterline (da stabilire la durata del contratto) per fare in modo che proprio Sterling possa indossare scarpini marchiati Air Jordan dalla prossima stagione. Sarebbe un record assoluto.

L'attuale contratto che lega il calciatore alla Nike è infatti in scadenza e per questo motivo la Air Jordan (che resta comunque un marchio legato alla Nike) starebbe tentando il giocatore con un contratto che permetterebbe al brand di entrare così con ancora maggior forza nel mondo del calcio.

Dallo scorso anno la Air Jordan ha infatti stretto un accordo con il Paris Saint-Germain, club francese che porta il logo del brand sia sulle divise da gara e che sugli altri capi d'abbigliamento. Degli scarpini da calcio marchiati Air Jordan sarebbero però una vera novità.

Besoccer

Besoccer

notizie 13K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook