noscript image

Pellegrini per la fascia della Juve: incontro con Raiola

Besoccer by Besoccer 0 35

Pin Pellegrini nel mirino della Juventus. Goal
Pellegrini nel mirino della Juventus. Goal

Pellegrini per la fascia della Juve: incontro con Raiola

Besoccer by Besoccer 0 35

Paratici ha incontrato Raiola per chiedere informazioni su Luca Pellegrini, terzino della Roma reduce dall'ottima annata col Cagliari.

L'arrivo del nuovo allenatore è questione di giorni, con Maurizio Sarri a sostituire Max Allegri in qualità di allenatore capo della Juventus. Dopo l'annuncio comincerà seriamente la nuova era bianconera e ovviamente il calciomercato in entrata, nonostante la società si stia comunque muovendo da diverse settimane. Un reparto sicuramente da rinforzare è quello difensivo: Luca Pellegrini nuovo nome.

Secondo Il Corriere della Sera, infatti, la Juventus ha effettuato dei primi sondaggi per il giovane terzino sinistro, tornato alla Roma dopo l'ottima stagione in prestito al Cagliari. In maglia rossoblù è stato tra i protagonisti della salvezza, prima di tornare alla base come da contratto.

Classe 1998, Pellegrini è attualmente impegnato al Mondiale Under 20 con l'Italia e questo non ha fatto altro che aumentare il desiderio della Juventus di portarlo tra le proprie fila. Paratici e l'agente del giocatore, ovvero Mino Raiola, hanno avuto un contatto negli ultimi giorni, così da provare a gettare le basi dell'affare.

La Roma ha grande fiducia in Pellegrini, consapevole di quanto mostrato a Cagliari e in Nazionale, ma nella prossima stagione potrebbe avere un ruolo di secondo piano, vista la presenza di Kolarov come titolare. Per questo motivo era arrivato il prestito in Sardegna, ma stavolta il giocatore è deciso a giocare per provare le sue abilità anche in giallorosso.

La Juventus da canto suo ha Alex Sandro e lo scalpitante Spinazzola nel ruolo, e anche nel suo caso Pellegrini non partirebbe titolare indiscusso, a meno di importanti idee da parte del nuovo mister. il futuro del terzino si giocherà proprio su questo, sulla possibilità di dargli un'occasione da subito o meno.

Pellegrini potrebbe rappresentare in futuro anche una grande carta jolly, visto che con l'Italia è stato schierato anche come interno di centrocampo. Alle prime armi in questo ruolo, Nicolato ha visto in lui capacità anche in questo senso. Insomma, una gemma che farà la fortuna di chi saprù valorizzarla.

Besoccer

Besoccer

notizie 11K RANK 1
reads 971K RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook