noscript image

Okazaki si offre alla Serie A: è in scadenza di contratto

Besoccer by Besoccer 0 15

Pin Okazaki si offre alla Serie A: è in scadenza di contratto. Goal
Okazaki si offre alla Serie A: è in scadenza di contratto. Goal

Okazaki si offre alla Serie A: è in scadenza di contratto

Besoccer by Besoccer 0 15

Uno degli eroi del Leicester 2016 potrebbe arrivare in Italia a parametro zero dopo la scadenza contrattuale a giugno.

Dopo aver contribuito all'impresa del decennio in Premier League, dopo aver continuato a difendere i colori del Leicester, Shinji Okazaki è pronto a lasciare le Foxes per una nuova avventura in Europa. Niente più Inghilterra per l'attaccante giapponese, ma il sogno di continuare altrove.

In Inghilterra, infatti, si fa un gran parlare dell'imminente scadenza contrattuale di Okazaki. L'attaccante giapponese, oramai 33enne, vorrebbe infatti cercare una squadra in Liga o in Serie A per proseguire la propria carriera. Per i club spagnoli e italiani decisamente un'ottima opportunità a parametro zero.

Campione con il Leicester di Ranieri, in Premier Okazaki non è mai stato un vero e proprio goleador a differenza degli anni passati in Giappone e al Mainz, dove è quasi sempre andato in doppia cifra. Nel primo anno in Inghilterra il sogno del campionato vinto, anche grazie ai suoi cinque goal, migliorati l'anno dopo con un centro in più.

Classe 1986, Okazaki non sta cerco vivendo una stagione esaltante al Leicester, tanto che non ha ancora trovato il goal nelle venti gare giocate in Premier League. Se dovesse chiudere così, sarebbe la prima volta dopo tredici anni di carriera, dai primi passi allo Shimizu.

Tra i più presenti nella storia del Giappone, Okazaki potrebbe seguire le orme di diversi connazionali che hanno cercato fortuna in Serie A: diverse le meteore, così come i bidoni. Ma anche due grandi campioni come Miura e Nakata, simboli del proprio paese negli anni '90 e 2000.

Via dal Leicester, Okazaki inizierà una nuova avventura in Serie A o in Liga: se dovesse arrivare in Italia, probabilmente lo farà per vestire la casacca di un club di media-bassa classifica. La porta principale per tutti i giapponesi transitati nella penisola.

Besoccer

Besoccer

notizie 9,096 RANK 1
reads 643K RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook