noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Nuovo allenatore, vecchi problemi

Pin I blaugrana perdono in cas contro il Valencia. EFE
I blaugrana perdono in cas contro il Valencia. EFE

Nuovo allenatore, vecchi problemi

Jessica Brandino by Jessica Brandino @rfutbol - 0 248

Il Barcellona scivola in casa del Valencia nella 21esima giornata di Liga. Prima sconfitta del nuovo tecnico Quique Setien.

Il Barcellona frena al Mestalla di fronte a un coraggioso Valencia. Prima sconfitta di Setien alla guida dei catalani dopo aver sfiorato la clamorosa eliminazione in Coppa del Re contro l'Ibiza.

Rodrigo Moreno, obiettivo numero uno del Barcellona per il mercato invernale, parte dalla panchina contro i blaugrana. Nel Barça tornano Piqué, Busquets e Messi dopo aver riposato nell'impegno settimanale di Coppa del Re.

I padroni di casa partono col turbo. La prima incursione di Gayà viene fermata con un fallo da Gerard Piqué. Il direttore di gara non ha nessun dubbio e assegna il tiro dal dischetto al Valencia.

Maxi Gomez si incarica della battuta e trova i guantoni di Ter Stegen, bravo ad indovinare l'angolo. Il portiere tedesco difende con le unghie e con i denti la parità in una prima frazione a tinte gialle e rosse.

Il numero 1 blaugrana sventa una doppia occasione dei padroni di casa, prima deviando sul palo una conclusione di Maxi Lopez, poi allontanando in tuffo il tiro di Gameiro.

In avvio di ripresa il Valencia trova meritatamente la via del goal con uno sfortunato autogol di Jordi Alba. Decisiva la sua deviazione sul tentativo di Maxi Gomez che sarebbe finito probabilmente al lato.

Il Barça inizia ad accendersi con l'ingresso in campo di Arturo Vidal. Il cileno porta sul terreno di gioco quella grinta che mancava al Barcellona fino a quel momento.

Leo Messi tenta in tutti i modi di riportare la sfida in parità, ma non è la sua giornata. A mettere in bacheca i tre punti a dieci minuti dal fischio finale ci pensa Maxi Gomez

L'attaccante, dimenticato sulla sinistra dalla retroguardia blaugrana, ha tutto il tempo per controllare e insaccare il destro a giro nell'angolo più lontano.

Il Valencia blocca dunque l'avanzata del Barcellona in Liga e si porta al quinto posto in classifica. Il Real Madrid, impegnato domani sera in casa del Valladolid, può volare in vetta in solitaria.

Jessica Brandino

Jessica Brandino

notizie 653 RANK 2
reads 158K RANK 2
More news author

Follow BeSoccer on Facebook