noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

"Non abbiamo pareggiato per colpa dell'arbitro"

Besoccer by Besoccer 0 80

Pin Handanovic commenta il pareggio. Goal
Handanovic commenta il pareggio. Goal

"Non abbiamo pareggiato per colpa dell'arbitro"

Besoccer by Besoccer 0 80

Samir Handanovic amaro al termine di Inter-Cagliari: "Abbiamo sprecato troppe occasioni, ma di questo non si parlava".

Un finale ricco di tensioni tra Inter e Cagliari dopo il rosso diretto rimediato da Lautaro Martinez per le furiose proteste: l'1-1 finale lascia l'amaro in bocca in casa nerazzurra, ma Samir Handanovic ha voluto gettare acqua sul fuoco dopo il triplice fischio.

Ai microfoni di 'Sky Sport', il portiere nerazzurro minimizza le polemiche, sottolineando invece le colpe della sua squadra sul campo: "Sicuramente non abbiamo pareggiato per colpa dell’arbitro, ci siamo lamentati solo perché non è stato fischiato nessun fallo per i nostri attaccanti invece per loro sì. Non incolpiamo l’arbitro per il nostro pareggio, dobbiamo cercare di chiudere le partite prima e in quel caso non si sarebbe parlato di tutto questo".

Troppo spesso l'Inter subisce il ritorno degli avversari nella ripresa, Handanovic analizza anche questo aspetto: "Qualcosa ci manca di sicuro, ma non è solo un problema della difesa. Nel finale magari prendiamo goal per mancanza di concentrazione, ma le partite vanno chiuse prima. Certi errori non vanno fatti, oggi ci abbiamo messo del nostro".

Nessun allarme però in casa nerazzurra, secondo Handanovic la squadra è viva: "Comunque creiamo, poi la squadra è stata meno brillante e ci può stare. Creiamo tanto, ma alla fine manca un po’ di qualità in avanti. È un momento, sicuramente è più preoccupante quando non crei occasioni. Il fastidio nasce sempre quando non si vincono le partite, noi vogliamo sempre vincere. Non siamo riusciti a sfruttare le occasioni avute".

Besoccer

Besoccer

notizie 20K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook