noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Neymar contro il PSG: "Volevo giocare le ultime partite ma il club aveva paura"

Besoccer by Besoccer 0 278

Pin Neymar contro il PSG. Goal
Neymar contro il PSG. Goal

Neymar contro il PSG: "Volevo giocare le ultime partite ma il club aveva paura"

Besoccer by Besoccer 0 278

Neymar al termine di Borussia Dortmund-PSG non ha nascosto che avrebbe preferito giocare le ultime partite: "Ma il PSG temeva che mi infortunassi".

E' di nuovo alta tensione al PSG dove, dopo la sconfitta subita nell'andata degli ottavi di Champions League contro il Borussia Dortmund, Neymar non ha nascosto che avrebbe preferito giocare qualche partita prima della sfida europea.

Il brasiliano infatti non scendeva in campo dall'1 febbraio,quando aveva riportato un problema alle costole e per quello era rimasto fuori nelle successive gare di Ligue 1 e Coppa di Francia.

Ora però, intervistato da 'RMC Sport', Neymar sottolinea come quella scelta sia stata presa dal PSG e dai medici contro il suo parere.

"In queste tre settimane volevo giocare, ma il club e i medici hanno avuto paura che mi infortunassi. E' stata una scelta che non condividevo ma ho dovuto accettarla. E' difficile poi far bene in questo tipo di partite se non giochi prima”. 

Lo stesso Tuchel d'altronde ha dovuto ammettere come la prestazione di Neymar, nonostante il goal del momentaneo pareggio firmato dal brasiliano, non sia stata all'altezza della situazione.

Ma il brasiliano non ci sta e, pur comprendendo le ragioni di tanta prudenza da parte del PSG, ha manifestato tutto il suo rammarico per la gestione post infortunio.

"Capisco la paura del club dato che negli ultimi anni ho dovuto saltare la fase ad eliminazione diretta. Rispetto le decisioni ma così un giocatore soffre. Se fossi stato in una condizione migliore avrei fatto una partita migliore".

Besoccer

Besoccer

notizie 22K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook