noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Napoli-Liverpool, Origi out e anche Robertson è a rischio forfait

Besoccer by Besoccer 0 23

Pin Napoli-Liverpool, Origi out e anche Robertson è a rischio forfait. Goal
Napoli-Liverpool, Origi out e anche Robertson è a rischio forfait. Goal

Napoli-Liverpool, Origi out e anche Robertson è a rischio forfait

Besoccer by Besoccer 0 23

Klopp non protagonisti contare su Origi nel prossimo match di Champions League contro il Napoli. In dubbio anche la presenza di Robertson.

La notizia era nell’aria da qualche giorno, adesso c’è però la conferma: Divock Origi non prederà parte alla sfida di Champions League che vedrà il Liverpool opposto al Napoli martedì sera al San Paolo.

L’attaccante belga ha riportato un problema alla caviglia sinistra nel corso del primo tempo dell’ultima gara di Premier League che ha visto i Reds impegnati ad Anfield contro il Newcastle e non è stato inserito nella lista dei convocati per il primo match della fase a gironi della massima competizione continentale.

Origi, che non è partito con i compagni alla volta dell’Italia, sfrutterà i prossimi giorni per recuperare da un infortunio che comunque non pare troppo serio. Jurgen Klopp, parlando al sito ufficiale del Liverpool, ha infatti anticipato che a breve il giocatore sarà di nuovo a disposizione.

“L’aggiornamento sulle condizioni di Div è che il problema non è troppo serio. Ci aspettiamo che stia fuori per una o due settimane, dipenderà dal dolore. Non ha nulla di grave, tutto andrà bene”.

Origi, grande protagonista della cavalcata che ha condotto il Liverpool alla conquista del titolo di campione d’Europa nella scorsa stagione, non ci sarà quindi contro il Napoli al pari di Alisson e Keita, ma c'è anche un altro elemento a rischio forfait: Andy Robertson.

Il difensore scozzese è stato regolarmente convocato ma a scopo precauzionale non ha preso parte all’allenamento di lunedì mattina. Le sue condizioni saranno valutate nel corso delle prossime ore dallo staff medico dei Reds e solo nella giornata di martedì verrà presa una decisione definitiva, così come confermato da Klopp.

“Non si è allenato, dobbiamo vedere. Non è una cosa importante, oggi l’abbiamo fermato a scopo precauzionale, ma non siamo certi al 100% che sarà disponibile. Lo testeremo domani e poi vedremo”.

Di seguito la lista dei venti giocatori convocati da Klopp per la gara del San Paolo:

Fabinho, Van Dijk, Wijnaldum, Lovren, Milner, Firmino, Mane, Salah, Gomez, Adrian, Henderson, Oxlade-Chamberlain, Lallana, Lonergan, Shaqiri, Brewster, Robertson, Matip, Kelleher, Alexander-Arnold.

Besoccer

Besoccer

notizie 15K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook