"Mi scuso se si sono offesi, però sono in finale"

Besoccer by Besoccer 0 6

Pin Mbappé risponde alla nazionale belga. AFP
Mbappé risponde alla nazionale belga. AFP

"Mi scuso se si sono offesi, però sono in finale"

Besoccer by Besoccer 0 6

Arriva la replica di Kylian Mbappé ai giocatori del Belgio, che gli recriminavano di aver perso tempo durante la prima semifinale del mondiale.

"Non è stata forse la cosa più giusta ma ne è valsa la pena", così risponde alle accuse il giovane attaccante francese.

I diavoli rossi avevano manifestato fastidio per il modo in cui i 'blues' avevano gestito il vantaggio nell'ultima parte della gara per difendere il goal di Umtiti.

Più precisamente, le critiche maggiori erano trivolte al diciannovenne Mbappè, che non le manda certo a dire: "Che pensino ciò che vogliono. Se si sono sentiti in qualche modo offesi, mi scuso per questo, però io sono arrivato alla finale. Fine, questo è tutto."

 

Besoccer

Besoccer

news 309 RANK 1
reads 3,637 RANK 1
More news author
cookies_use: cookies_notification_2018 More info and settings. Accept

Follow BeSoccer on Facebook