noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

"Mi scuso con chi si è offeso"

Besoccer by Besoccer 0 50

Pin Gaffe dopo PSG-Real. Goal
Gaffe dopo PSG-Real. Goal

"Mi scuso con chi si è offeso"

Besoccer by Besoccer 0 50

La foto social di Areola con Mbappé dopo la pesante sconfitta del Real Madrid contro il PSG ha scatenato polemiche tra i tifosi dei Blancos.

Al termine della disastrosa disfatta del Real Madrid contro il PSG, arriva la gaffe social di Alphonse Areola: la foto del portiere francese delle merengues con Kylian Mbappé, mentre festeggia l’impresa parigina, non è stata gradita dai tifosi del Real.

Alphonse Areola è un ragazzo che, pur non vantando moltissime presenze, è dotato di una grande esperienza internazionale, maturata proprio con il PSG e con la nazionale francese, con la quale nel 2018 si è laureato campione del mondo. Un’esperienza che gli ha permesso di capire immediatamente la reazione dei suoi nuovi tifosi e, per questo, le sue scuse social non sono tardate ad arrivare attraverso un post pubblicato su Instagram.

Ciò che aveva indispettito i tifosi blancos è stata la storia di Areola, che in estate è arrivato a Madrid in prestito dal PSG, e quella foto sembrava essere un segno della mancanza di spirito di appartenenza al Real. Ma il portiere classe ’93 ha voluto chiarire che il sorriso catturato da quell’istantanea era dovuto all’incontro con il suo grande amico Kylian Mbappé e che il suo impegno è tutto con il Real.

“Cari tifosi del Real Madrid, mi sento molto triste per alcuni commenti relativi ad una foto che circola sui social network. Voglio che tutti i fan del Real sappiano che da quando ho firmato per questo club il mio cuore è blanco e non posso sopportare il minimo dubbio legato alle mie motivazioni, alla mia lealtà e al mio coinvolgimento con il Real Madrid, il nostro Madrid. La sconfitta ha colpito me e tutti coloro che formano questa grande famiglia. Dopo la partita ho rivisto vecchi compagni di squadra e amici che non avevano avuto il tempo di salutarmi. Ribadisco quindi le mie scuse ai tifosi del Real Madrid che si sono sentiti offesi, non era mio desiderio e spero che insieme possiamo ottenere molti successi. Hala Madrid!”.

Besoccer

Besoccer

notizie 16K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook