noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Mertens verso l'addio: rifiutato un rinnovo biennale

Besoccer by Besoccer 0 19

Pin Mertens verso l'addio: rifiutato un rinnovo biennale. AFP
Mertens verso l'addio: rifiutato un rinnovo biennale. AFP

Mertens verso l'addio: rifiutato un rinnovo biennale

Besoccer by Besoccer 0 19

Il Napoli e Mertens verso la separazione. Il belga ha rifiutato due anni di contratto a 4 milioni a stagione più il ruolo di team manager del Bari.

Al suo arrivo dal PSV Eindhoven nel 2013 nessuno, forse nemmeno lui, si aspettava una carriera del genere. Invece Dries Mertens al Napoli ha conquistato tutti a suon di goal. Dopo tre anni quasi da riserva di lusso, il belga ha ingranato ed è diventato un perno insostituibile prima per Sarri e poi per Ancelotti.

La storia d'amore tra 'Ciro' e il club partenopeo va volgendo al termine alla fine di questa stagione. Secondo 'Tuttosport', infatti, il classe 1987 - 33 anni il prossimo maggio - a fine stagione se ne potrebbe andare, non avendo accettato la proposta di rinnovo di contratto avanzata dalla società.

Il Napoli avrebbe proposto a Mertens un prolungamento su base biennale, con un ingaggio di 4 milioni netti all'anno, più il ruolo di team manager del Bari al termine della sua carriera professionistica in campo. Offerta rifiutata, anche perché sul tavolo il belga sembra avere diverse proposte anche dagli Stati Uniti, dalla MLS.

Entro la fine dell'anno uno degli obiettivi personali di Mertens è quello di raggiungere sia Maradona che Hamsik tra i migliori marcatori di sempre nella storia del Napoli: è a quota 114, a -1 da Diego, mentre lo slovacco è al primo posto a 121. Poi, probabilmente, sarà addio. Reso forse ancora più amaro.

Besoccer

Besoccer

notizie 15K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook