noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Lukaku e Smalling contro il Corriere dello Sport: "Il titolo più stupido mai visto"

Besoccer by Besoccer 0 26

Pin Lukaku e Smalling contro il Corriere dello Sport: 'Il titolo più stupido mai visto'
Lukaku e Smalling contro il Corriere dello Sport: 'Il titolo più stupido mai visto'

Lukaku e Smalling contro il Corriere dello Sport: "Il titolo più stupido mai visto"

Besoccer by Besoccer 0 26

Lukaku e Smalling si sono espressi su Twitter a proposito della prima del Corriere: "Chi ha fatto quel titolo si prenda le proprie responsabilità".

Dopo la Roma e il Milan, che hanno negato al Corriere dello Sport l'accesso ai rispettivi centri d'allenamento fino al termine dell'anno, tocca a Romelu Lukaku e Chris Smalling farsi sentire sui social. E anche dai due giocatori arrivano parole di condanna nei confronti del quotidiano e del suo titolo, "Black Friday".

L'attaccante dell'Inter, che domani sera sarà titolare nel big match di San Siro, ha espresso tramite il proprio profilo Twitter stupore e indignazione. In inglese, perché anche gli appassionati stranieri possano capire.

"Invece di concentrarsi sulla battaglia tra due squadre, il Corriere dello Sport se ne esce con il titolo più stupido che abbia mai visto durante la mia carriera. Continuate ad alimentare la negatività e il problema del razzismo. Invece di parlare della bellissima partita che si giocherà a San Siro tra due grandi club... L'educazione è la chiave. Voi del Corriere dello Sport dovreste lavorare meglio. Grazie ai tifosi e agli altri giornalisti per il sostegno. Pensiamo alla partita di domani".

Sempre in inglese si è espresso Smalling, le cui parole non si sono distanziate granché da quelle di Lukaku.

"Mentre mi sarebbe piaciuto trascorrere la giornata a concentrarmi per il big match di domani, è importante che io riconosca che quanto accaduto questa mattina è stato sbagliato e altamente insensibile. Spero che chi ha fatto questo titolo si prenda le proprie responsabilità e comprenda il potere che possiede con le parole e l'impatto che queste parole possono avere".

 

Besoccer

Besoccer

notizie 20K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook