noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Le probabili formazioni di Inter-Barcellona

Besoccer by Besoccer 0 248

Pin Inter-Barcellona, ultimo scoglio per gli ottavi: Lukaku-Lautaro, Messi out
Inter-Barcellona, ultimo scoglio per gli ottavi: Lukaku-Lautaro, Messi out

Le probabili formazioni di Inter-Barcellona

Besoccer by Besoccer 0 248

L'Inter si gioca la qualificazione agli ottavi di Champions League: contro il Barcellona dovrà conquistare almeno gli stessi punti del Borussia.

Tutto in novanta minuti. Dopo un bel percorso in Champions League, con cinque partite ricche di colpi di scena, l'Inter si gioca tutto all'ultima giornata contro il Barcellona. I nerazzurri hanno il destino nelle proprie mani, ma dovranno osservare anche il Borussia Dortmund impegnato contro lo Slavia Praga.

La classifica del girone F racconta di un Barcellona già qualificato come prima e di uno Slavia Praga già sicuro del quarto e ultimo posto. Inter e Borussia Dortmund sono appaiate a quota 7 punti ma la squadra di Antonio Conte è avanti in virtù degli scontri diretti (avendo vinto 2-0 in casa e perso 2-3 fuori casa).

Il risultato di questo scenario? Con una vittoria l'Inter è sicura di passare il turno, mentre con qualsiasi altro risultato deve osservare il Borussia Dortmund. Insomma, gli basta ottenere almeno lo stesso risultato del Borussia Dortmund. Anche con una sconfitta, se il Dortmund dovesse perdere contro lo Slavia Praga, passerebbe il turno.

Per riuscire nell'impresa, Antonio Conte si affiderà al classico assetto e a tutti gli uomini migliori a disposizione. Tante assenze per l'Inter: su tutti Sensi, Barella e Sanchez. Ma non ci saranno nemmeno Asamoah e Gagliardini, e con Candreva a mezzo servizio.

Le sorti della qualificazione, insomma, sono appese ancora sulle spalle della coppia d'attacco formata da Lukaku e Lautaro Martinez. Difesa titolare, con Biraghi e D'Ambrosio a tutta fascia. Brozovic in cabina di regia, supportato ai lati da Vecino e Borja Valero.

Nel Barcellona ci sarà un ampio turonver, visto che la partita non ha praticamente nessuna valenza. Non convocati Messi, Piqué e Arthur. In campo tante seconde linee come Neto, Todibo, Wague, Alena e Perez (in ballottaggio con Ansu Fati). Ma anche giocatori chiave come Suarez, Griezmann e Vidal.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; D'Ambrosio, Vecino, Brozovic, Borja Valero, Biraghi; Lukaku, Lautaro Martinez.

BARCELLONA (4-3-3): Neto; Wague, Umtiti, Todibo, Junior Firpo; Alena, Rakitic, Vidal; Griezmann, Suarez, Carlos Perez.

Besoccer

Besoccer

notizie 20K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook