noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Lazio-Lecce, Rizzoli chiede scusa: "Rigore da ripetere"

Besoccer by Besoccer 0 16

Pin Sergej Milinkovic-Savic (N.21) est congratulé par ses coéquipiers après son but dans la victoire de la Lazio sur Lecce, le 10 novembre 2019 à Rome.
Sergej Milinkovic-Savic (N.21) est congratulé par ses coéquipiers après son but dans la victoire de la Lazio sur Lecce, le 10 novembre 2019 à Rome.

Lazio-Lecce, Rizzoli chiede scusa: "Rigore da ripetere"

Besoccer by Besoccer 0 16

Il designatore degli arbitri di Serie A Rizzoli ha parlato sul rigore in Lazio-Lecce: "Era da ripetere".

Nel corso del Forum Figc a Roma fra gli arbitri, gli allenatori ed i giocatori il designatore degli arbitri della Serie A Nicola Rizzoli ha fatto chiarezza sugli episodi più delicati.

Un episodio che ha fatto molto discutere è stato quello accaduto in Lazio-Lecce: il goal di Lapadula, che ha ribadito in rete il rigore di Babacar parato da Strakosha, è stato annullato dopo un consulto del Var perché l’ex attaccante del Milan è entrato in area prima che il suo compagno calciasse.

Rizzoli considera la decisione giusta:

“Il rigore di Lazio-Lecce, se l’arbitro avesse visto, sarebbe stato da ripetere: senza dubbio. C’è un errore arbitrale, non stiamo qui a nasconderci. Qui l’arbitro avrebbe dovuto applicare la regola, il Var ha fatto quello che il protocollo prevede ed ha annullato il gol perché Lapadula era entrato dentro l’area di rigore”.

Un’ammissione di colpa a nome dell’intera categoria degli arbitri italiani da parte di Rizzoli che, in ogni caso, lascia un retrogusto amaro ai tifosi leccesi che avrebbero trovato il goal del momentaneo 2-2.

Besoccer

Besoccer

notizie 18K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook