noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

La Vecchia Signora non sbaglia un colpo e vola a +4

Pin La Juventus conquista i tre punti. AFP
La Juventus conquista i tre punti. AFP

La Vecchia Signora non sbaglia un colpo e vola a +4

Jessica Brandino by Jessica Brandino @rfutbol - 0 145

La Vecchia Signora non sbaglia un colpo. Gli uomini di Sarri, seppur con qualche difficoltà, conquistano tre punti nell'anticipo casalingo contro il Bologna.

La Juventus si mantiene aggrappata alla vetta della classifica superando per 2-1 un ostico Bologna all'Allianz Stadium.

Il ballottaggio Higuain-Dybala questa volta lo vince il Pipita. Danilo torna disponibile ma Sarri non rischia e si riaffida a Cuadrado in fascia. Rabiot concede meritato riposo a Matuidi.

Il prepartita ci lascia due immagini degne di essere citate: la prima del volto sorridente di Mihajlovic in panchina; la seconda, dell'omaggio della Juventus a Ronaldo per le 700 reti in carriera.

Sarà proprio quest'ultimo ad aprire le danze a meno di 20 minuti dall'inizio della gara con un goal alla CR7. Il lusitano ha fatto tutto da solo: ha recuperato il pallone, ha saltato il difensore ed ha fulminato Skorupski sul primo palo.

Il Bologna non si fa intimorire dal cinque volte Pallone d'Oro e risponde con una perla al volo di Danilo che si insacca sotto l'incrocio dei pali.

Una manata di Skorupski impedisce il raddoppio di Bernardeschi e la prima frazione si conclude in perfetta parità.

Nella ripresa, Bonucci incorna di resta e avverte il Bologna che il goal è alle porte. Al 54', una mischia nell'area di rigore regala il pallone del 2-1 a Miralem Pjanic.

Se Buffon può dormire sonni tranquilli, Skoruspski, il migliore dei rossoblù, colleziona miracoli. Il numero 1 del Bologna ferma il Pipita da distanza ravvicinata in due occasioni e nega il raddoppio a Ronaldo sul finale. 

A pochi istanti dal fischio finale, Santander accarezza il pareggio per due volte, prima con il colpo di testa bloccato dalla traversa, poi con la straordinaria rovesciata parata da un super Buffon- 

Sarri concede qualche minuto anche a Dybala che non riesce a lasciare la sua impronta sulla sfida. La Juventus vola a +4 dall'Inter di Conte, impegnata domani in casa Sassuolo. 

Jessica Brandino

Jessica Brandino

notizie 525 RANK 2
reads 126K RANK 2
More news author

Follow BeSoccer on Facebook