noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

La potenza inglese conquista la semifinale

Jessica Brandino by Jessica Brandino @rfutbol - 0 39

Pin Inghilterra in semifinale del Mondiale. EFE/EPA
Inghilterra in semifinale del Mondiale. EFE/EPA

La potenza inglese conquista la semifinale

Jessica Brandino by Jessica Brandino @rfutbol - 0 39

L'Inghilterra è la prima semifinalista del Mondiale femminile. Decidono le reti di Scott, White e Bronze.

Le inglesi si impongono per 3-0 sulle norvegesi e raggiungono la semifinale del Mondiale femminile.

L'Inghilterra non scherza e per capirlo bastano appena due minuti di gara quando Bronze mette il turbo sulla corsia destra e Scott non spreca l'assist

Primo tempo a senso unico con le scandinave incapaci di impensierire minimamente Bardsley. Al 18', al termine di una buona azione personale, Parris penetra in area e spedisce il pallone di poco sopra la traversa.

Alla mezz'ora, è ancora l'Inghilterra a rendersi pericolosa con Wihite, che da posizione defilata si vede negare il raddoppio dal palo.

Raddoppio che era nell'aria e che non tarda ad arrivare con il tap-in di White su assist di Parris. Ad inizio ripresa, Hansen si divora l'1-2 a due metri dalla porta complicando ulteriormente il passaggio in semifinale.

Hansen perdona, Bronze no. Il tris è un piacere per gli occhi: calcio di punizione battuto ad indirizzo di Bronze che dal limite lascia partire un missile di destro che silura Hjelmseth.

Al 67', le scandinave hanno l'occasione più importante della gara con Utland che intercetta un retropassaggio della difesa inglese ma non riesce ad approfittarsene.

L'Inghilterra ha l'occasione di chiudere in goleada ma Hjelmseth indovina l'angolo e nega il poker a Parris dagli undici metri.

La porta inglese sembra stregata e resta inviolata fino al triplice fischio. Le norvegesi si accendono sul finale ma si devono arrendere alla potenza inglese e abbandonano il Mondiale senza reti.

Jessica Brandino

Jessica Brandino

notizie 834 RANK 2
reads 193K RANK 2
More news author

Follow BeSoccer on Facebook