noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

La potenza a stelle e strisce nega la prima finale alle 'Lionesses'

Jessica Brandino by Jessica Brandino @rfutbol - 0 62

Pin USA prima finalista del Mondiale. AFP
USA prima finalista del Mondiale. AFP

La potenza a stelle e strisce nega la prima finale alle 'Lionesses'

Jessica Brandino by Jessica Brandino @rfutbol - 0 62

Gli Stati Uniti si impongono per 2-1 sull'Inghilterra e conquistano la finale del Mondiale femminile.

La Nazionale Americana nega alle inglesi il sogno di giocare la prima finale di un Mondiale. A decidere la sfida le reti di Press e Morgan.

La prima semifinale del Mondiale non delude le attese e si infiamma già dai primi minuti con Lavelle: la centrocampista americana si libera in area con un tunnel e calcia in porta, ma Telford si fa trovare pronta.

Neanche il tempo di veder scoccare il decimo minuto che assistiamo alla prima rete della gara. La firma è quella di Christen Press, che di testa apre le danze al termine di una grande azione offensiva delle americane.

Le 'Lionesses' non si abbattono e alla prima utile rimettono la gara in equilibrio con la deviazione di White sul cross dalla sinistra di Mead.

Al 24' Lavelle chiama nuovamente in causa Telford che in tuffo salva l'Inghilterra. Ma per poco, perché il vantaggio arriva cinque minuti dopo con Alex Morgan. In occasione del suo compleanno, la numero 13 americana si regala la terza rete della serata.

Il primo tempo si chiude con la grande parata di Naeher sul potente tiro di Walsh. Nella ripresa sono le americane a prendere l'iniziativa con il tentativo di Lavelle di imitare Leo Messi.

La centrocampista parte dalla metà campo e riesce a penetrare in area a suon di dribbling. Fermata solo al momento del tiro, l'azione ricordava vagamente quella di Messi nel famoso goal contro il Getafe alla 'Maradona'.

Un grave errore di Telford dà l'occasione del raddoppio a Press che intercetta sulla frontale e calcia di poco al lato. Gli USA perdono la migliore in campo, Lavelle, a causa di un infortunio e l'Inghilterra si infiamma trova la rete due minuti più tardi.

Un'incredibile Ellen White si infila alle spalle della retroguardia americana e spiazza la numero 1 americana. Le 'Lionesses' festeggiano ma dal VAR arrivano cattive notizie: goal annullato per il fuorigioco della numero 13.

A dieci minuti dalla fine Sauerbrunn stende White in area e l'arbitro assegna la pena massima a favore dell'Inghilterra. Houghton dagli undici metri si fa parare il rigore e chiude di fatto il Mondiale dell'Inghilterra, che gioca gli ultimi minuti in 10 a causa dell'espulsione di Bright.

La Nazionale americana è la prima finalista di quest'emozionante Mondiale francese, in attesa di sapere chi sarà la sfidante tra Olanda e Svezia.

Jessica Brandino

Jessica Brandino

notizie 447 RANK 2
reads 110K RANK 2
More news author

Follow BeSoccer on Facebook