noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

La Masia festeggia i 40 anni: da Guardiola ad Ansu Fati, quanti campioni ha lanciato

Joseph Lumia by Joseph Lumia @besoccer_es - 0 47

Pin La Masia del Barcellona compie 40 anni.Twitter/FCBmasia
La Masia del Barcellona compie 40 anni.Twitter/FCBmasia

La Masia festeggia i 40 anni: da Guardiola ad Ansu Fati, quanti campioni ha lanciato

Joseph Lumia by Joseph Lumia @besoccer_es - 0 47

Il settore giovanile del Barcellona domenica compie 40 anni e da quei campi di allenamento sono passati fenomeni mondiali come Xavi, Puyol e Iniesta.

Tanti auguri Masia! La famosa cantera blaugrana domenica 20 ottobre compie 40 anni e avrá piú di un valido motivo per essere soddisfatta del lavoro fatto in questi quattro decenni. 

Il celebre luogo di formazione, assieme ai suoi tecnici preparatissimi, ha lanciato nel calcio professionistico almeno tre generazioni di calciatori. 

Da quando nel lontano 1980 il canterano Angel Pedraza debuttó in Prima Squadra al recente lancio del baby Ansu Fati, ne sono passati di talenti da quelle parti. 

Per molti giovani calciatori la Masia ha rappresentato molto più di una residenza, ma quasi una casa: "La Masia è stata per me più una casa che una residenza per calciatori. Ho vissuto li molti anni e ho molti ricordi bellissimi. Eravamo come una famiglia e ci aiutavamo: c'era una gran compagnia", cosi a 'Marca' Guillermo Amor, uno dei grandi simboli della cantera negli anni '90. 

Ma Amor è solo uno dei tanti campionissimi che riusciranno a debuttare nella prima squadra blaugrana - Xavi, Iniesta, Puyol - o che faranno fortuna all'estero: basti pensare a Guardiola, De la Pena o Reina. 

"Continua ad essere il primo passo verso un obiettivo e un sogno, però è più di questo. Consiste nel preparare tutti i nostri giovani per la vita, dal punto di vista professionale e personale" ha spiegato Xavi Vilajoana, responsabile della formazione calcio del Barcellona e della propria Masia. 

Sicuramente Lionel Messi è il grande esponente di questo lavoro del Barcellona nelle categorie inferiori e, nonostante in questi ultimi anni il flusso si sia ridotto, l'apparizione quasi improvvisa dei talentini Riqui Puig, Carles Perez e Ansu Fati dimostra ancora una volta il lavoro genuino della Masia e dei suoi tecnici . 

"La Masia significa e ha significato molto per il Barcellona. Ormai è un punto di riferimento a livello mondiale. Il Barça è un club potente, però lo è ancora di più con la Masia", ha concluso Amor durante l'intervista. Amor che è uno degli esempi del successo della 'fabbrica' azulgrana. 

Siccome la Masia forma i giocatori per la vita, molti ex decidono per riconoscimento di tornare a casa: sia come tecnici (Guardiola, Vilanova, Valdes, Gerard) o con altre cariche (dirigenziali o tecnici giovanili) vedasi lo stesso Amor o Puyol. 

Allora felice compleanno Masia! Altri cento di questi anni (e talenti)!

 

 

Joseph Lumia

Joseph Lumia

notizie 98 RANK 5
reads 6,045 RANK 5
More news author

Follow BeSoccer on Facebook