noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

La Lazio cade a Rennes: Inzaghi fuori dall'Europa

Besoccer by Besoccer 0 16

Pin La Lazio cade a Rennes. Goal
La Lazio cade a Rennes. Goal

La Lazio cade a Rennes: Inzaghi fuori dall'Europa

Besoccer by Besoccer 0 16

La Lazio ci crede poco ed in campo si vede: sconfitta contro il Rennes ed eliminazione dall'Europa League. Decisiva la doppietta di Gnagnon.

La Lazio abbandona l'Europa League e lo fa anche con una sconfitta pesante. Due a zero in casa dell'ultima in classifica, il Rennes, per mano di una doppietta del difensore centrale Gnagnon. Biancocelesti spenti, poco vogliosi e arrendevoli. Il Celtic perde in contemporanea la sua partita contro il Cluj.

La Lazio ha bisogno di un miracolo per passare il turno in Europa League: deve vincere e sperare nella vittoria del Celtic (già primo) contro il Cluj. Una combinazione che scoraggia fin da subito gli uomini di Simone Inzaghi, che lasciano giocare e palleggiare i ragazzini del Rennes con troppa facilità.

Nel primo tempo i biancocelesti non creano una sola occasione da goal, mentre i padroni di casa trovano la rete del vantaggio con Gnagnon, e almeno altre due nitide palle-goal dalle parti di Proto.

Nella ripresa Inzaghi apprende del vantaggio del Cluj contro il Celtic, e anche dalle sue sostituzioni si capisce che la Lazio non crede più al passaggio del turno. Escono Luis Alberto, Ciro Immobile e Vavro, a favore di Berisha, Adekanye e Falbo (al debutto).

Tutta la seconda parte di gara è molto 'lenta' dal punto di vista del ritmo, con poche occasioni da goal da una parte e dall'altra. La Lazio ha anche il tempo ed il modo di sperimentare la difesa a quattro, soluzione che magari servirà ad Inzaghi più in là col tempo. Nel mentre, in extremis, Gnagnon realizza la sua personale doppietta a sorpresa, ribadendo a porta vuota un tiro di Tait. Lui che, da difensore centrale, non scorderà mai questa notte.

Besoccer

Besoccer

notizie 19K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook