noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

La Juventus per il titolo di campione d'inverno: a Roma tocca a Ronaldo e Dybala

Besoccer by Besoccer 0 190

Pin La Juventus per il titolo di campione d'inverno: a Roma tocca a Ronaldo e Dybala. Goal
La Juventus per il titolo di campione d'inverno: a Roma tocca a Ronaldo e Dybala. Goal

La Juventus per il titolo di campione d'inverno: a Roma tocca a Ronaldo e Dybala

Besoccer by Besoccer 0 190

Roma e Juventus si sfidano nel 19° turno del campionato. Fonseca può ridisegnare i giallorossi, Sarri conferma Demiral, Rabiot e Ramsey.

Sarà una sfida importantissima a chiudere la domenica di campionato. All’Olimpico infatti la Roma, che è reduce dalla sorprendente sconfitta interna patita con il Torino, ospiterà una Juventus che è chiamata ad approfittare del pareggio imposto all’Inter dall’Atalanta.

La compagine bianconera ha la possibilità di aggiudicarsi al fotofinish il titolo di campione d’inverno, ma per farlo dovrà riuscire ad avere la meglio dei capitolini, che sono viceversa alla ricerca di quei punti che possano consentire loro di chiudere il girone d’andata al quarto posto in solitaria.

Per l’occasione, Paulo Fonseca potrebbe ridisegnare la sua squadra al fine di provare a limitare le giocate di Dybala e soprattutto Cristiano Ronaldo. La Roma potrebbe quindi schierarsi con un 3-4-2-1 nel quale Cetin (Fazio non è stato nemmeno convocato), Mancini e Smalling dovrebbero andare a completare il pacchetto difensivo davanti a Pau Lopez.

A centrocampo, Diawara e Veretout saranno chiamati a comporre la cerniera di mediana, mentre Florenzi e Kolarov agiranno sugli out di destra e sinistra. In attacco Zaniolo, nonostante una contusione ad una gamba rimediata contro il Torino, stringerà i denti ed agirà, insieme a Lorenzo Pellegrini, alle spalle dell’unica punta Dzeko. Nel caso invece che Fonseca opti per la consueta difesa a quattro, potrebbe esserci Perotti dal 1’ in campo al posto di Cetin.

Maurizio Sarri, dal canto suo, potrebbe schierare per la prima volta in assoluto da quando siede sulla panchina della Juventus, la stessa formazione per due partite consecutive.

All’Olimpico potrebbe quindi toccare allo stesso undici che tanto bene ha fatto contro il Cagliari. In tal caso, nella linea difensiva davanti a Szczesny ci sarebbe spazio ancora per Demiral al centro al fianco di Bonucci, mentre Cuadrado ed Alex Sandro sarebbero chiamati a presidiare gli esterni.

Chiavi del centrocampo affidate come di consueto a Pjanic, con Rabiot e Matuidi che dovrebbero agire da interni di destra e sinistra. In attacco, Higuain ha recuperato dall’affaticamento alla coscia sinistra, ma sembra comunque destinato alla panchina. In avanti toccherà quindi a Dybala e Cristiano Ronaldo (che è alla ricerca del suo primo goal contro la Roma), mentre Ramsey agirà a supporto da trequartista.

Le probabili formazioni di Roma-Juventus:

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Cetin, Mancini, Smalling; Florenzi, Diawara, Veretout, Kolarov; Zaniolo, Lo. Pellegrini; Dzeko.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Demiral, Bonucci, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, Ronaldo.

Besoccer

Besoccer

notizie 19K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook