noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

La Juve si è già rinnaMorata

Pin La Juventus vince al debutto. AFP
La Juventus vince al debutto. AFP

La Juve si è già rinnaMorata

La Vecchia Signora non stecca all'esordio in Champions League in casa della Dinamo Kiev. A decidere l'incontro una doppietta di Alvaro Morata.

Arriva la prima soddisfazione europea per la Juventus di Andrea Pirlo. I bianconeri si impongono sulla Dinamo Kiev per 0-2 grazie alla doppietta di Morata.

Pirlo lascia ancora in panchina Paulo Dybala, che entrerà senza lasciare il segno a inizio ripresa, e si riaffida nuovamente al tridente composto da Chiesa, Kulusevski e Morata.

La Vecchia Signora domina sin da subito ma non punge nella prima frazione di gara. Federico Chiesa, reduce da un rosso diretto alla sua prima presenza in maglia bianconera, tenta di farsi perdonare creando il primo brivido a Kiev, ma il suo bolide viene respinto da Bushchan.

Il portiere ucraino si rende protagonista della seconda occasione della serata uscendo a vuoto su un corner e offrendo a Chiellini la chance del vantaggio.

Il capitano bianconero non si aspettava il regalo e incorna al lato. La sua partita dura solo 19 minuti. Il difensore è costretto a chiedere il cambio per un problema alla coscia, al suo posto entra Merih Demiral.

L'ultima occasione per la squadra di Pirlo è una magia di Kulusevski di tacco che viene sventata ancora una volta da Bushchan.

Nella ripresa, la Juventus si sblocca immediatamente e segna la prima rete della nuova edizione di Champions League. Bushchan riesce a respingere il potente tentativo di Kulusevski ma Morata si avventa sul pallone e sblocca il risultato.

L'attaccante bianconero non si accontenta e trova il terzo goal in pochi giorni con un'incornata vincente su traversone chirurgico di Cuadrado.

La Dinamo Kiev si rende pericolosa solo sul finale con il missile dalla distanza di Sydorchuk sul quale si fa trovare pronto Szczesny.

La Juventus esordisce in Champions League con una vittoria e rifila la prima sconfitta dell'era Lucescu sulla panchina della squadra ucraina.

Jessica Brandino

Jessica Brandino

notizie 911 RANK 2
reads 210K RANK 2
More news author

Follow BeSoccer on Facebook