noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo App Huawei

La crisi del Barça ravviva i sogni del Cholo

Pin L'Atletico supera il Barcellona. EFE
L'Atletico supera il Barcellona. EFE

La crisi del Barça ravviva i sogni del Cholo

Storica disfatta del Barcellona nel Wanda Metropolitano. Il Cholo Simeone riesce ad ottenere la sua prima vittoria in carriera contro il Barça di Leo Messi.

La crisi del Barça ravviva i sogni dell'Atletico Madrid. I colchoneros sono primi in classifica a pari merito con la Real Sociedad, mentre i blaugrana scivolano a nove punti dalla vetta. 

Simeone sfata il mito e riesce a battere il Barcellona per la prima volta in carriera pur non potendo contare con un giocatore chiave come Luis Suarez, positivo al tampone al ritorno dalla sosta con la Nazionale uruguaiana.

Presente dal primo minuto l'altro grande ex, Antoine Griezmann, che non è più riuscito a brillare dopo l'addio al Wanda Metropolitano.

La partita si apre proprio con un'occasione tra i piedi dell'attaccante francese a pochi metri dalla porta, al quale risponde Ter Stegen con un miracoloso intervento sul missile di Saul dalla distanza.

La traversa nega il vantaggio a Marcos Llorente, ma i colchoneros ricevono un inaspettato regalo. Nell'ultima giocata del primo tempo, il portiere tedesco esce dalla porta per recuperare il pallone quasi fino alla linea di centrocampo, ma sulla sua strada trova Carrasco.

L'attaccante belga gli soffia il pallone e lo lascia sfilare tra le gambe del tedesco per poi segnare a porta vuota dalla distanza.

La squadra allenata da Ronald Koeman perde anche Gerard Piqué nella seconda frazione a causa di un infortunio al ginocchio. Le lacrime del difensore catalano fanno temere il lungo stop ma si attendono comunicazioni da parte del club.

ll regalo di Natale di Ter Stegen vale tre punti per i colchoneros che sferrano un duro colpo al Barça in termini di morale e di classifica.

 

Jessica Brandino

Jessica Brandino

notizie 955 RANK 2
reads 227K RANK 2
More news author

Follow BeSoccer on Facebook