noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

L'ex Caceres ammette: "Vedere la Juventus in testa stava diventando noioso"

Besoccer by Besoccer 1 40

Pin Caceres Fiorentina 2019
Caceres Fiorentina 2019

L'ex Caceres ammette: "Vedere la Juventus in testa stava diventando noioso"

Besoccer by Besoccer 1 40

Martin Caceres, oggi alla Fiorentina, applaude l'Inter e si gode la lotta Scudetto: "Stava diventando noioso vedere la Juventus sola in testa".

Martin Caceres è uno dei titolari inamovibili della Fiorentina di Vincenzo Montella, ma il difensore ha saltato qualche partita per i soliti problemi fisici che hanno contraddistinto la sua carriera.

Ai microfoni di 'Tuttosport' ha parlato sia della Fiorentina ma soprattutto della lotta per lo Scudetto, con l'Inter in testa e la 'sua' Juventus in seconda posizione.

"Questo campionato è molto avvincente, a partire dal duello Inter-Juventus. Per me la squadra nerazzurra è la grande sorpresa anche se avendo lavorato con Conte conosco le sue doti di allenatore. Stava diventando noioso vedere sempre la Juventus sola in testa…". 

Tornando poi sul momento della Fiorentina, Caceres scuote i suoi compagni e cerca la carica per il futuro della stagione.

"Veniamo da un periodo non facile, le critiche ci stanno. Dopo aver vinto martedì in Coppa Italia dobbiamo a tutti i costi ritrovare il successo anche in campionato. Un momento di calo ci può stare durante la stagione, specie per una squadra giovane e rinnovata come la nostra. Dispiace perché volevamo dare continuità alla striscia di sei risultati positivi. Invece sono arrivate le sconfitte come quel 5-2 di Cagliari. Mamma mia…”.

E dopo aver cambiato tante maglie, Caceres spera adesso di chiudere definitivamente la carriera alla Fiorentina.

"Io resto più che volentieri anche oltre la scadenza del 2020, anche per due o tre anni. Dopo aver cambiato tanti club penso che sia arrivato il momento di fermarmi. Chiudere la carriera qui? Spero di sì".

Besoccer

Besoccer

notizie 19K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook