noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

L'altra faccia del Milan: Piatek, Suso e Paquetà aspettano l'offerta giusta per partire

Besoccer by Besoccer 0 100

Pin Piatek, Suso e Paquetà aspettano l'offerta giusta per partire
Piatek, Suso e Paquetà aspettano l'offerta giusta per partire

L'altra faccia del Milan: Piatek, Suso e Paquetà aspettano l'offerta giusta per partire

Besoccer by Besoccer 0 100

Il Milan in campo è tornato a giocare e a vincere, ma non ci sono solo lati positivi: Paquetà, Suso e Piatek sono rimasti in panchina a guardare.

Solo pensarlo pochi mesi fa sembrava surreale. Eppure il Milan di oggi, quello di Zlatan Ibrahimovic e Stefano Pioli, può fare a meno di Suso, Piatek e Paquetà. Tre giocatori che sembravano insostituibili, ma che contro Cagliari e Udinese hanno totalizzato 0 minuti.

Sia i due fantasisti che l’attaccante polacco sono rimasti a guardare nelle ultime due partite di Serie A. Hanno iniziato in panchina, dettaglio già strano - tranne che per Paquetà, che quest’anno si è spesso seduto dal 1’, trovando decisamente meno spazio dell’anno scorso.

In estate il Milan sembrava non poter fare a meno di nessuno dei tre: Piatek sembrava l’attaccante perfetto per dimenticare le difficoltà degli ultimi anni, mentre Paquetà aveva avuto un ottimo impatto con il calcio italiano. Suso, invece, era probabilmente il più importante, in assoluto.

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, il numero 9 polacco valuta offerte dalla Bundesliga e dalla Premier League, mentre per Suso le offerte arrivano dalla Spagna: il Valencia avrebbe mostrato un forte interesse.

Paquetà invece è sempre nel mirino di Leonardo, che lo ha portato in Italia dal Flamengo e ora vuole strapparlo al Milan per averlo al PSG, ma non ai 35 milioni che chiedono i rossoneri.

Besoccer

Besoccer

notizie 20K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook