noscript image

Inter-Eintracht Francoforte, le pagelle: Handanovic super, Jovic una sentenza

Besoccer by Besoccer 0 16

Pin Inter-Eintracht Francoforte, le pagelle: Handanovic super, Jovic una sentenza
Inter-Eintracht Francoforte, le pagelle: Handanovic super, Jovic una sentenza

Inter-Eintracht Francoforte, le pagelle: Handanovic super, Jovic una sentenza

Besoccer by Besoccer 0 16

Handanovic è il migliore in campo per l'Inter nella disfatta di San Siro. Nell'Eintracht Francoforte la palma del più bravo spetta invece a Jovic.

PAGELLE INTER

HANDANOVIC 7 - Se la disfatta non si tramuta in goleada il merito è tutto suo: almeno tre interventi di altissimo livello, tante uscite. L'ultimo ad arrendersi.

D'AMBROSIO 6 - Uno dei pochi a lottare dal primo all'ultimo minuto: esempio che i compagni non seguono.

DE VRIJ 4 - Il suo errore pesa come un macigno nell'economia della qualificazione: se è lecito pensare che l'esito non sarebbe stato diverso comunque, lui ha contribuito a fugare ogni dubbio.
 
SKRINIAR 5.5 - Grande volontà nel ripartire palla al piede, ma tanta inconsistenza dietro. E' merito di Handanovic se la sfida non si trasforma in un'imbarcata.

CEDRIC 4.5: Comincia a sinistra, e parte male. Si sposta a destra, e le cose non migliorano. Qualche grossolano errore di coordinazione gli costa anche i fischi del pubblico. Dopo un'ora di gioco, Spalletti lo richiama in panchina. (62' RANOCCHIA 6: Entra in campo e si posiziona in difesa per circa venti minuti, alla fine viene usato come carta della disperazione in avanti).

VECINO 4.5: Non vince più un tackle, sembra scarico oltremisura. Prestazione gravemente insufficiente.

BORJA VALERO 5: Finchè regge atleticamente, cerca di contribuire alla causa con la sua lucidità, riuscendoci soltanto in poche occasioni. (73' ESPOSITO 5.5: Entra in campo nel finale, diventando il più giovane interista a debuttare nelle coppe europee. Conclude però pochissimo).

CANDREVA 5: Malissimo nel primo tempo, meglio nella ripresa ma senza mai riuscire ad incidere.

POLITANO 6: Handanovic escluso, è probabilmente il più attivo in casa nerazzurra, sfiora l'eurogoal a inizio ripresa e contribuisce anche in fase difensiva. (80' MEROLA 6: Ci prova con un tiro da fuori, si toglie la soddisfazione di debuttare)

PERISIC 4.5: Da quando Icardi ha abbandonato la barca, da lui ci si attende anche qualcosa in più in termini di carisma e personalità. Il croato, invece, affonda nelle difficoltà nerazzurre.

KEITA 4.5: L'attenuante dell'aver forse forzato i tempi di recupero pur di essere della partita regge fino a un certo punto: la sua prova è davvero impalpabile. Nel primo tempo, inoltre, sbaglia un facile controllo che gli avrebbe permesso di ritrovarsi a tu per tu con Trapp.

 

PAGELLE EINTRACHT FRANCOFORTE

EINTRACHT: Trapp 6; Da Costa 6.5, Hasebe 6.5, Hinteregger 6, N'Dicka 6; Gacinovic 6 (59' De Guzman 6), Rode 6.5 (89' Paciencia s,v,), Willems 6.5 (73' Stendera 6), Kostic 6.5; Haller 6, Jokic 7.

Besoccer

Besoccer

notizie 7,464 RANK 1
reads 422K RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook