noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Il rosso a Ramos chiude otto minuti da incubo

Besoccer by Besoccer 0 40

Pin Ramos si è beccato il rosso. EFE
Ramos si è beccato il rosso. EFE

Il rosso a Ramos chiude otto minuti da incubo

Besoccer by Besoccer 0 40

Il Real Madrid, che ha firmato l'1-0 al Machester City all'ora di gioco, si è visto rimontare la gara in appena otto minuti. Al 78' ha pareggiato Gabriel Jesus, all'83' De Bruyne ha segnato l'1-2 e all'86' è stato espulso Sergio Ramos.

Al Real Madrid è successo un fatto insolito nella storia della Champions. In appena otto minuti, il Manchester City ha ribaltato la sfida ed ha espugnato il Bernabeu. Mentre i Blancos tentavano di digerire l'1-2 è arrivata l'espulsione di Sergio Ramos.

Sono stati tre duri colpi per gli uomini di Zidane, che al 78' hanno visto come Gabriel Jesus firmava il pareggio, all'83' De Bruyne segnava il rigore dell'1-2 e restava in 10 a quattro minuti dal fischio finale.

Dopo un grave errore di Casemiro in disimpegno, Gabriel Jesus si è involato verso la porta difesa da Courtois e Sergio Ramos è stato costretto ad atterrarlo al limite dell'area. Il capitano dei Blancos sarà il grande assente nella sfida di ritorno,

Besoccer

Besoccer

notizie 22K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook