noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo App Huawei

Il Diavolo veste Ibra

Pin Ibrahimovic decide l'incontro. AFP
Ibrahimovic decide l'incontro. AFP

Il Diavolo veste Ibra

Il Milan conquista tre punti preziosi sul difficile campo del Napoli e si riprende la prima posizione in classifica. Non vinceva al San Paolo da dieci anni.

Il Milan sbanca al San Paolo e vola in testa alla classifica. La doppietta del Benjamin Button rossonero, Zlatan Ibrahimovic, e la rete del giovanissimo Hauge stendono gli azzurri di Gattuso.

Primo tempo a due volti. Il Milan parte meglio e si rende pericoloso prima con un piattone di Rebic e poi con un bolide di Calhanoglu prima di trovare la via del gol. Al 20', Zlatan Ibrahimovic si innalza tra Koulibaly e Manolas e incorna il pallone in rete.

Dopo la rete dell'attaccante svedese, il Milan stacca la spina e il Napoli colleziona occasioni da gol, tra le quali, la più importante, la traversa colpita da Di Lorenzo.

Gigio Donnarumma salva i rossoneri sui tentativi di Mertens e Politano e il Milan conserva in vantaggio a fatica fino all'intervallo.

Nella ripresa, il copione non cambia e i partenopei continuano ad assediare senza sosta l'area di rigore rossonera. Nonostante questo, è ancora il Milan a trovare la via del gol alla prima occasione utile.

Ante Rebic mette una bella palla sul secondo palo e trova a memoria Ibrahimovic. Lo svedese da distanza ravvicinata non ha problemi a siglare la sua decima rete stagionale.

Il Napoli non smette di crederci e trova finalmente il guizzo giusto con la girata in area di Dries Mertens che riapre la partita.

Qualche minuto dopo, Bakayoko, ex Milan, si becca il secondo giallo per un'entrata da dietro su Theo Hernandez e lascia il Napoli in dieci uomini nell'ultima mezz'ora di gioco.

Sul finale, Ibrahimovic fa preoccupare i rossoneri a causa di un problema alla coscia che lo costringe ad abbandonare il terreno di gioco. Anche senza il suo leader, il Milan riesce a dire la sua e trova la rete che certifica il primo posto con Hauge. Il norvegese parte dalla sinistra, si accentra e infilza Meret per la terza volta nel corso della serata.

I rossoneri difendono il risultato fino al fischio finale e si riprendono meritatamente il primo posto in classifica con una vittoria al San Paolo che non arrivava da dieci anni. Il Napoli scivola al sesto posto, a quattro punti dalla vetta.

Jessica Brandino

Jessica Brandino

notizie 955 RANK 2
reads 227K RANK 2
More news author

Follow BeSoccer on Facebook