noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Il Barcellona vuole blindare Ansu Fati: cifre importanti per il suo rinnovo

Besoccer by Besoccer 0 88

Pin Ansu Fati Barcelona Valencia LaLiga
Ansu Fati Barcelona Valencia LaLiga

Il Barcellona vuole blindare Ansu Fati: cifre importanti per il suo rinnovo

Besoccer by Besoccer 0 88

Protagonista di un exploit incredibile, Ansu Fati dovrebbe presto rinnovare con il Barcellona. Cifre importanti per un talento appena sedicenne.

Solo fino a poche settimane fa, era in pochi a conoscere le sue straordinarie qualità mentre oggi, ad appena 16 anni, è già una delle grandi attrazioni del Barcellona. Ansu Fati ha impiegato appena tre scorci di partita in campionato, conditi da due reti e un assist, per guadagnarsi le luci della ribalta e la fama di predestinato e, siccome il suo exploit non è di certo passato inosservato, in casa blaugrana stanno già pensando a come blindarlo.

Secondo quanto riportato da Catalunya Radio, il gioiello della Guinea-Bissau presto apporrà la firma sul contratto che prolungherà il suo rapporto con il Barcellona. Le cifre delle quali si parla sono ovviamente importantissime, soprattutto in considerazione del fatto che Ansu Fati deve ancora compiere 17 anni, ma molto dipenderà anche da quelle che saranno le scelte di Ernesto Valverde.

Il nuovo baby-fenomeno del Barcellona dovrebbe prolungare per i prossimi cinque anni e intascherà 700mila euro al momento della firma come premio per il rinnovo. Qualora poi dovesse non restare in prima squadra, ma scendere in quella B, percepirebbe 300 mila euro il primo anno e poi passerebbe a salire a 350 mila, 400 mila, 500 mila e 600 mila. Nel caso in cui dovesse invece essere confermata la sua presenza in prima squadra, percepirebbe fin dal primo anno 1 milione di euro per poi salire gradualmente a 1,5 milioni previsti dal terzo anno in poi.

Ansu Fati, che ha già battuto dei record importanti nella sua giovanissima carriera (i suoi numeri sono nettamente migliori di quelli del primissimo Messi) potrebbe intanto fare nelle prossime ore il suo esordio in Champions League. Con Messi non ancora al top della condizione, potrebbe essere proprio il nuovo gioiello blaugrana, che entrerebbe nel gruppo dei dieci giocatori più giovani ad aver esordito nella massima competizione europea, a completare il tridente offensivo con Suarez e Griezmann.

Besoccer

Besoccer

notizie 15K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook