noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

"Ibra mi disse 'Io ti faccio vincere i campionati, non Gesù'"

Besoccer by Besoccer 0 196

Pin Legrottaglie ricorda. GOAL
Legrottaglie ricorda. GOAL

"Ibra mi disse 'Io ti faccio vincere i campionati, non Gesù'"

Besoccer by Besoccer 0 196

Nicola Legrottaglie in un'intervista al 'Il Centro', ha ricordato alcuni aneddoti del passato, soprattutto su Ibrahimovic: "Il più forte di tutti".

Nicola Legrottaglie è stato esonerato dal Pescara, subentrato in corsa a Zauri la scorsa stagione e portando la squadra fino al 12esimo posto in classifica, dopo averla risollevata dalle sabbie mobili.

Nel corso di un'intervista a 'Il Centro', Legrottaglie ha parlato di molte tematiche, anche temi del suo passato da calciatore. Come ad esempio il compagno più forte con cui ha giocato: Zlatan Ibrahimovic.

"Il giocatore più forte con cui ho giocato è Ibrahimovic. Il più forte di tutti. Una volta, quando eravamo alla Juve, mi disse: 'Ibra ti fa vincere i campionati, non Gesù'. Aveva sempre la battuta pronta".

Ha giocato nella Juventus Nicola Legrottaglie e l'attuale allenatore del Pescara spiega il motivo dello spirito vincente bianconero.

"La Juventus ti lascia il segno. Anche se non te ne accorgi, quell’ambiente ti segna in positivo. Ti inculcano la mentalità vincente. Sacrificio e lavoro. Quando poi vai in altri contesti capisci perché il mondo Juve è diverso".

Infine, Legrottaglie racconta il rimpianto più grande da calciatore.

"Non aver partecipato al mondiale in Sudafrica nel 2010. Dopo essere stato nel gruppo durante tutte le partite di qualificazione, la settimana prima delle convocazioni fui estromesso dalla lista dei 23 convocati. Lippi mi telefonò e mi disse che avrebbe portato Bonucci".

Besoccer

Besoccer

notizie 25K RANK 1
reads 2M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook