noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

I dieci punti dell'intervista di Messi

Besoccer by Besoccer 0 45

Pin Messi parla dei rossoblu
Messi parla dei rossoblu

I dieci punti dell'intervista di Messi

Besoccer by Besoccer 0 45

Leo Messi, capitano del Barcellona, ha concesso un'intervista nella quale ha toccato tutti i temi riguardanti i rossoblu. Dall'arrivo di Setien alla polemica dei social.

Ogni volta che Leo Messi parla, tutto il mondo del calcio ascolta attentamente. Il numero '10' del Barcellona parlò del suo proseguimento, di alcuni compagni e della sfida per la Champions.

Il futuro al Barcellona

Leo Messi continua a mostrare il suo amore per i colori del Barcellona. "Mentre il club e la gente continuano a volerlo così, dalla mia parte non ci sarà mai nessun problema", disse al 'Mundo Deportivo'.

Possibilità in Champions 

Tocco anche il tema della Champions League. " Se vogliamo combattere questa stagione, dobbiamo crescere ancora di più, perche' ora come ora non arriveremo alla vittoria", spiegò.

Penalità al City

Tocco inoltre il tema della sanzione posta dal FIFA per il Manchester City." E' sorprendente perche' nessuno immaginava potesse succedere qualcosa del genere, così potente. E inoltre sarebbe strano non vederli giocare in Europa per le prossime due stagioni", asserì.

Uscita di Valverde 

Con tutto il rispetto per il tema, Leo Messi parlo del esonero di Ernesto Valverde. " La sua uscita e' stata dura, perche' e' stato un grande allenatore ed anche una gran persona", affermò.

L'arrivo di Setien 

"Man mano ci abituiamo alle sue richieste. E' una persona molto amabile, adora il calcio e parliamo continuamente di questo", si espesse sul nuovo allenatore. 

Neymar

Ex compagno e amico, Neymar fu un altro dei temi trattati. "E' uno dei migliori giocatori del mondo e mi piacerebbe che ritornasse", asserì. 

Il casino sui social

E' saltato fuori questa settimana la notizia che il Barcellona potrebbe aver utilizzato un'azienda, I3 Ventures, per disprezzare i giocatori. "Mi colse di sorpresa. La verità e' che io non credo che può succedere una cosa del genere". 

Lautaro Martinez 

Compagno della Nazionale Argentina, Messi parlò di Lautaro Martinez. "E' spettacolare, ha delle caratteristiche impressionanti, e' un gran giocatore e adesso e' esploso", spiegò.

Ansu Fati 

"E' un giocatore importante per noi, e' importante non porgli molta pressione e non caricarlo di troppe responsabilità, ha molto talento e molta potenza", asserì su Fati. 

Eric Abidal 

Le critiche di Messi su Abidal hanno provocato un piccolo terremoto. "Non posso lasciare che Abidal mi attacchi in questo modo" spiegò il numero 10.

Besoccer

Besoccer

notizie 22K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook