noscript image

Higuain dice Chelsea: i 'Blues' contattano la Juventus

Besoccer by Besoccer 0 83

Pin Higuain vuole la Premier League. Goal
Higuain vuole la Premier League. Goal

Higuain dice Chelsea: i 'Blues' contattano la Juventus

Besoccer by Besoccer 0 83

Gonzalo Higuain spinge per approdare al Chelsea: il Milan vuole recuperare i 18 milioni spesi in estate, la Juventus vuole la garanzia del riscatto.

È la trattativa del momento, quella capace di infiammare il mercato di gennaio, solitamente freddo e privo di colpo ad effetto: il Chelsea vuole Gonzalo Higuain, apprezzamento per molti versi ricambiato dal 'Pipita' che sente di non essersi realizzato a pieno al Milan.

Se qualche settimana fa tutto appariva nei contorni di una semplice boutade, lo scenario attuale parla di contatti tra le parti che rischiano di far sì che il trasferimento dell'argentino alla corte di Maurizio Sarri possa davvero andare in porto.

Le difficoltà maggiori sono in sostanza due: da un lato il Milan vorrebbe recuperare qualcosa dell'investimento di 18 milioni di euro fatto in estate, dall'altro la Juventus chiede garanzie per evitare un prestito secco e blindare la certezza del riscatto di 36 milioni, in modo tale da evitare che in estate Higuain debba tornare nuovamente a Torino ed essere di nuovo ricollocato altrove.

Come riportato dal 'Corriere dello Sport', il Chelsea ha inviato l'agente Ramadani per discutere proprio di questo aspetto con il ds bianconero Paratici: ora la pratica è stata affidata all'agente Nicolas Higuain (attualmente a Buenos Aires) e a Marina Granovskaia, celebre braccio destro di Roman Abramovich.

A far capire che qualcosa di importante possa accadere ci ha pensato Gennaro Gattuso che, nella conferenza stampa precedente Sampdoria-Milan, per la prima volta ha aperto all'eventualità di un addio di Gonzalo Higuain.

"Si è presentato bene alla ripresa, per questo giocherà contro la Sampdoria. Ci sono delle chiacchere su di lui, ma a me interessa come si allena e la professionalità che ci mette nelle cose. Il resto riguarda suo fratello, lui ed il suo procuratore che parla con Leonardo. Spero che possa rimanere a lungo, se non sarà così vedremo. Ma fin quando sarà qui con questa predisposizione non sarà mai un problema".

Dal canto suo invece, Maurizio Sarri ha ribadito la necessità di un nuovo attaccante: il riferimento al 'Pipita' è inevitabile.

"Non ho il controllo del calciomercato. Il club sa che abbiamo bisogno di due giocatori, tutto dipenderà dalla decisione che verrà presa nel giro di poco tempo".

Nel frattempo, diventa interessante la posizione di Alvaro Morata: senza l'arrivo di Higuain il Chelsea non si priverà di lui, richiesto dal Siviglia mentre non sembrano trovare grosse conferme i rumours relativi al Barcellona. Al contrario del suo accostamento al Milan, ad oggi più probabile di quanto si possa pensare.

 

 

 

Besoccer

Besoccer

Notizie 5,488 RANK 1
reads 287K RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook