noscript image

Goal partita dell'Ajax: ovazione a Barcellona

Besoccer by Besoccer 0 83

Pin I blugrana hanno festeggiato dopo la rete dell'Ajax. Goal
I blugrana hanno festeggiato dopo la rete dell'Ajax. Goal

Goal partita dell'Ajax: ovazione a Barcellona

Besoccer by Besoccer 0 83

La rete segnata da De Ligt contro la Juventus ha scatenato il pubblico del Barcellona, legato all'Ajax e storico rivale di Cristiano Ronaldo.

La Juventus dovrà aspettare ancora per sollevare nuovamente al cielo europeo la Champions League. I bianconeri, infatti, sono stati eliminati dall' Ajax allo Stadium, battuti per 2-1 grazie alla rimonta operata da Van de Beek e De Ligt, abili a ribaltare il momentaneo vantaggio di Cristiano Ronaldo.

E' stato proprio De Ligt ad eliminare la Juventus: il grande obiettivo per la difesa, ha staccato più in alto di tutti gettando nell'incubo più nero la formazione bianconera, aumentando ulteriormente le possibilità di vittoria finale da parte dell'Ajax, in semifinale ad affrontare una tra City e Tottenham.

In Champions prosegue così solamente il Barcellona di Leo Messi, mentre Cristiano Ronaldo abdica dopo tre trofei vinti in maniera consecutiva. Proprio dopo il goal di De Ligt, a causa dell'eterna rivalità tra i blaugrana e il fuoriclasse lusitano, è arrivata l'ovazione al Camp Nou, in festa anche per l'eliminazione del Manchester United.

Non solo l'odio sportivo nei confronti di Cristiano Ronaldo , ma anche l'amore da parte del Barcellona per l'Ajax e il suo mondo. Sono quasi cinquant'anni che le due società sono particolarmente legate, da quando Rinus Michels prima e sopratutto Johan Cruyff poi lasciarono gli olandesi per sposare la causa dei blaugrana.

Cruyff si è legato al Barcellona, trovando in Catalogna una seconda casa. Da lì diversi giocatori dell'Ajax hanno provato l'esperienza blaugrana, da Overmars a De Boer, passando per l'ultimo acquisto che diventerà effettivo dalla prossima stagione, ovvero De Jong.

L'eliminazione della Juventus dalla Champions non porterà ad un grandioso scontro tra Cristiano Ronaldo e Messi in finale, con l'argentino ora assoluto padrone del torneo come capocannoniere, favorito per la vittoria in quel di Madrid e per il Pallone d'Oro che non conquista oramai da diverse edizioni.

A fine gara tra l'altro, i tifosi del Barcellona hanno intonato classici cori contro la Juventus: per i blaugrana la Champions continua, per i bianconeri no.

 

 

Besoccer

Besoccer

notizie 9,107 RANK 1
reads 643K RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook