noscript image

"Goal da 60 milioni? Ora posso chiedere l'aumento"

Besoccer by Besoccer 0 27

Pin Nainggolan saluta Spalletti. Goal
Nainggolan saluta Spalletti. Goal

"Goal da 60 milioni? Ora posso chiedere l'aumento"

Besoccer by Besoccer 0 27

Radja Nainggolan saluta Luciano Spalletti: "Gli voglio bene, spero continui ad allenare. Goal da 60 milioni? Ora posso chiedere l'aumento".

Ha portato l'Inter in Champions League per il secondo anno di fila, tenendo fede agli impegni presi a inizio stagione: Luciano Spalletti si appresta a lasciare la guida dei nerazzurri ma a testa alta, con la coscienza di chi sa di aver fatto al meglio il proprio dovere.

Il goal che ha ridato l'Europa che conta al 'Biscione' l'ha realizzato Radja Nainggolan, pupillo dell'allenatore toscano che in estate lo volle a tutti i costi come fulcro del gioco, progetto poi parzialmente fallito a causa di infortuni ed episodi di carattere disciplinare.

Intervistato da 'Sportmediaset' al termine del match con l'Empoli, il belga ha anche trovato il tempo per scherzare dopo una battaglia sportiva di livello elevatissimo.

"Goal da 60 milioni? Ora posso chiedere l'aumento... A parte gli scherzi, io ho fatto il mio lavoro e Vecino è stato bravo: la fortuna ha voluto che il pallone finisse dalle mie parti".

Il 'Ninja' si è detto dispiaciuto dell'imminente divorzio tra l'Inter e Spalletti, a cui ha riconosciuto i meriti di una qualificazione sofferta sì, ma comunque portata a casa.

"Mi dispiace perché mi ha voluto qui. E' un grande allenatore, ha lavorato tanto, ha riportato l'Inter in Champions quindi i meriti bisogna darglieli. Gli voglio bene. Comunque sia spero che continui a fare ciò che gli piace, ossia allenare".

Besoccer

Besoccer

notizie 11K RANK 1
reads 971K RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook