noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

"Fu terribile giocare Atalanta-Valencia, portò il virus in Spagna"

Besoccer by Besoccer 0 33

Pin Wass dà la colpa a Atalanta-Valencia. AFP
Wass dà la colpa a Atalanta-Valencia. AFP

"Fu terribile giocare Atalanta-Valencia, portò il virus in Spagna"

Besoccer by Besoccer 0 33

Daniel Wass, giocatore del Valencia, non riesce a capire come si sia potuta disputare con pubblico la gara tra Atalanta e Valencia, valida per l'andata degli ottavi di finale di Champions League.

Non è la prima volta che spuntano accuse di questo tipo. L'incontro degli ottavi di finale di Champions League tra Atalanta e Valencia è stato nuovamente individuato come la partita zero che ha contribuito all'espansione del virus.

In questo caso è stato uno dei protagonisti della sfida, Daniel Wass, a parlare del polemico incontro a porte aperte.

"E' terribile che ci abbiano permesso di giocare quella partita. Molti dei nostri giocatori si sono ammalati e tanti spagnoli hanno portato il virus in Spagna", ha dichiarato il difensore a 'TV3'.

"Mi piacerebbe essere in Danimarca ora. Mi moglie e i miei figli per ora restano lì perché crediamo sia più sicuro della Spagna", ha aggiunto.

"Ci sono stati tanti morti e gli ospedali sono sovrappopolati. Non c'è molta gente in giro. Nelle ultime sei settimane, non ci è stato permesso uscire dalle nostre case. E' difficile, specialmente quando parlo con la mia famiglia che si trova in Danimarca e può uscire a fare una passeggiata", ha concluso il danese.

Besoccer

Besoccer

Notizie 23K RANK 1
reads 2M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook