noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Festival di gol della 'Roja' e prima Final Four nella storia

Pin La Spagna travolge la Germania. EFE
La Spagna travolge la Germania. EFE

Festival di gol della 'Roja' e prima Final Four nella storia

Vittoria strepitosa per la Nazionale spagnola contro la Germania. Gli spagnoli si impongono per 6-0 e volano in finale.

La Spagna conquista la prima Final Four con uno straordinario e storico 6-0 su una Germania irroconoscibile. 

La 'Roja' passa in vantaggio con Alvaro Morata, che conferma lo stato di grazia con una rete tutta 'italiana'. Infatti, l'autore dell'assist su calcio d'angolo è il centrocampista del Napoli Fabian Ruiz, entrato al posto dell'infortunato Canales al 12'.

Qualche minuto più tardi, l'assenza nella Nations League del VAR, con il quale Morata ha notoriamente un rapporto complicato, gli costa la doppietta. L'arbitro, su richiesta del guardalinee, annulla la rete allo spagnolo per un fuorigioco inesistente.

Ma le reti non tardano ad arrivare e la Spagna fa subito il bis con Ferran Torres, esploso nel City di Guardiola ed ora punto di riferimento nella Nazionale di Luis Enrique.

A pochi istanti dall'intervallo, Rodrigo di testa segna il 3-0, mentre è ancora Ferran, nella ripresa, a trovare la via del gol da distanza ravvicinata.

La Spagna abbassa i ritmi ma le reti continuano ad arrivare. Il protagonista assoluto è l'attaccante del Manchester City che sigla la sua prima tripletta in carriera con un rasoterra dal limite dell'area.

Sul finale, Mikel Oyarzabal chiude il festival del gol con un piattone su assist dalla linea di fondo di Gaya.

La Nazionale spagnola travolge una Germania che si rende pericolosa unicamente con un bolide dalla distanza di Gnabry che si spegne sul palo. Gli spagnolo conquistano la prima semifinale del torneo.

 

Jessica Brandino

Jessica Brandino

notizie 903 RANK 2
reads 209K RANK 2
More news author

Follow BeSoccer on Facebook