noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

"Esame difficile ma vogliamo superarlo, abbiamo alzato il livello"

Besoccer by Besoccer 0 20

Pin Pioli prima di Milan-Roma. EFE
Pioli prima di Milan-Roma. EFE

"Esame difficile ma vogliamo superarlo, abbiamo alzato il livello"

Besoccer by Besoccer 0 20

Stefano Pioli si è presentato in conferenza stampa alla vigilia del big match tra Milan e Roma, corrispondente alla quinta giornata di campionato.

Milan-Roma chiuderà la quinta giornata di campionato in uno scoppiettante 'Monday Night'. Stefano Pioli ha analizzato l'incontro in conferenza stampa.

Il tecnico rossonero esalta la gestione di Fonseca: "È una partita importante, anche per la classifica, abbiamo iniziato bene e vogliamo continuare. È un esame difficile, ma vogliamo superarlo. Pensiamo solo a noi stessi, una partita alla volta. Affrontiamo un avversario forte, che ha vinto cinque delle ultime sei trasferte. Fonseca ha fatto molto bene al primo anno in Italia, ha dimostrato di avere delle ottime idee".

"I miei giocatori sono giovani ma maturi, e al di là della carta d'identità abbiamo in squadra grandi personalità. L'importante è l'atteggiamento, continuare a lavorare per diventare più grandi e ambiziosi. Adesso ci aspettano tutti, abbiamo alzato il livello, questo è bello ma vuol dire che dobbiamo dare qualcosa in più. La squadra è consapevole delle proprie qualità, dobbiamo mantenere questa mentalità e rimanere equilibrati", ha spiegato Stefano Pioli.

Ancora fuori Ante Rebic mentre è in forte dubbio la presenze di Calhanoglu: "Ibrahimović e Džeko sono due registi offensivi, dovremo mettere in campo le nostre qualità e cercare di limitare i rifornimenti a Edin. Zlatan ci dà diverse soluzioni in attacco. Rebić e Çalhanoğlu stanno meglio, Ante domani non ci sarà e per Hakan vediamo ma è difficile". 

 

Besoccer

Besoccer

notizie 25K RANK 1
reads 2M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook