noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Due gol nei minuti di recupero e il grosso spavento per l'infortunio di Messi

Besoccer by Besoccer 0 288

Pin Due rigori e l'infortunio di Messi. MovistarLigadeCampeones
Due rigori e l'infortunio di Messi. MovistarLigadeCampeones

Due gol nei minuti di recupero e il grosso spavento per l'infortunio di Messi

Besoccer by Besoccer 0 288

Il primo tempo di Barcellona-Napoli è terminato al minuto 52. Il motivo? Due rigori, uno per ciascuna, con VAR, suspense e paura del Barça, dato che Messi ha trascorso diversi minuti a terra dolorante.

Se fino al 45' Barça e Napoli avevano fatto divertire con due gol e un altro annullato, anche i minuti di recupero non hanno deluso le attese. Sono stati sette i minuti di recupero in cui è successo tutto: due gol, due rigori e diversi minuti di tensione al Camp Nou dopo uno scontro di gioco in cui ha avuto la peggio Messi.

E' iniziato tutto al 39', quando Koulibaly e l'argentino si sono scontrati in area di rigore. I due sono rimasti a terra mentre il VAR revisava l'azione prima di assegnare il calcio di rigore a favore del Barcellona. Sei minuti dopo, Suarez ha trasformato il rigore dagli undici metr.

Al 50', Rakitic si è reso protagonista di un duro intervento su Mertens nell'area del Barcellona. Qui Çakir non ha esitato ed ha segnalato il dischetto. Insigne ha segnato il gol che ha rimesso in partita il Napoli.

 

Besoccer

Besoccer

notizie 24K RANK 1
reads 2M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook