noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

Due fiocchi di neve in un gelido San Siro

Jessica Brandino by Jessica Brandino @rfutbol - 0 156

Pin L'Inter batte il Ludogorets a San Siro. Twitter/InterFC
L'Inter batte il Ludogorets a San Siro. Twitter/InterFC

Due fiocchi di neve in un gelido San Siro

Jessica Brandino by Jessica Brandino @rfutbol - 0 156

L'Inter si impone per 2-1 contro il Ludogorets in un San Siro con soli 500 spettatori tra addetti e staff. La squadra di Conte approda agli ottavi di finale di Europa League.

L'Inter sbriga le pratiche europee e si ritorna a pensare al campionato. Biraghi e Lukaku regalano gli ottavi al tecnico leccese.

Ampio turnover di Antonio Conte in previsione del big match di domenica sera contro la Juventus che, come comunicato poco fa dalla Lega, verrà disputato a porte chiuse.

Sanchez completa il tandem offensivo con Lukaku, mentre tornato titolari Victor Moses e Christian Eriksen.

Il primo squillo lo dà il numero 9 nerazzurro che galoppa dalla linea di metà campo fino all'area di rigore avversaria con la palla al piede, ma sbaglia la conclusione.

Al 22' è ancora l'Inter a rendersi pericolosa con un potente destro a giro di Sanchez sul quale Iliev riesce a mettere una pezza.

Pochi istanti più tardi, e contrariamente ai pronostici, il Ludogorets passa in vantaggio: Cauly Oliveira-Souza controlla in area con il destro e infilza Padelli con il sinistro.

La felicità dei bulgari dura appena quattro minuti. Biraghi con un diagonale nell'angolino rimette la sfida in equilibrio. 

Allo scadere della prima frazione, Lukaku segna forse il goal più fortunato della giornata: il belga incorna, Iliev para e la sfera rimbalza nuovamente sulla testa del '9' prima di entrare finalmente in rete. 

Nella ripresa, il portiere ospite mostra nuovamente le sue doti con due splendidi interventi sulle conclusioni di Lukaku e Sanchez

L'unico pericolo per Padelli, invece, è rappresentato dal tentativo di Swierczok da distanza ravvicinata. Il portiere nerazzurro non si fa però sorprendere e il risultato resta invariato.

L'Inter conquista senza patemi la qualificazione agli ottavi di finale e si prepara per il big match di Serie A, dove affronterà una Juventus reduce da una pesante sconfitta in Europa. 

Jessica Brandino

Jessica Brandino

notizie 671 RANK 2
reads 161K RANK 2
More news author

Follow BeSoccer on Facebook