noscript image

Derby Milan-Inter per Insigne: c'è anche l'Atletico Madrid

Besoccer by Besoccer 0 33

Pin Derby Milan-Inter per Insigne: c'è anche l'Atletico Madrid. Goal
Derby Milan-Inter per Insigne: c'è anche l'Atletico Madrid. Goal

Derby Milan-Inter per Insigne: c'è anche l'Atletico Madrid

Besoccer by Besoccer 0 33

Pronto a rinnovare con il Napoli, Insigne valuta anche le avances di Milan, Inter e Atletico Madrid: il futuro del capitano azzurro resta incerto.

Prima la rottura poi il ricongiungimento, ora il tempo delle decisioni. Gli ultimi mesi di Lorenzo Insigne a Napoli sono stati pieni di emozioni e colpi di scena, con l'imminente arrivo del mercato estivo che potrebbe portarne in dote degli altri.

Un mese fa l'addio del capitano azzurro al club partenopeo sembrava l'ipotesi più scontata, visti i malumori che si erano creati tra Insigne e parte dell'ambiente napoletano. Poi è arrivato l'incontro chiarificatore tra il giocatore e Aurelio De Laurentiis, con Insigne che si è detto pronto a rinnovare il proprio contratto con il Napoli, previo qualche aggiustamento nelle cifre.

Secondo quanto riportato dal 'Corriere della Sera', Mino Raiola, agente del giocatore, non ha trovato però il consenso della società azzurra alla sua richiesta di un rinnovo a 7 milioni l'anno per il proprio assistito. Un primo rifiuto che finisce così per tenere aperte le porte a un possibile addio del giocatore al Napoli in estate.

Sempre stando al 'Corriere della Sera', l'entourage di Insigne nelle ultime settimane ha infatti avuto diversi colloqui con Milan, Inter e Atletico Madrid, le tre squadre che al momento hanno mostrato il maggior interessamento per l'attaccante.

I colchoneros in particolare valutano il giocatore intorno ai 55 milioni di euro, cifra troppo bassa per il Napoli, non disposto a cederlo per meno di 70/80 milioni. Una distanza che al momento non ha portato l'Atletico Madrid a formulare un'offerta concreta.

A lasciare una porta aperta a un possibile addio di Insigne a fine stagione è stato poi anche il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, il quale a margine di un incontro ieri ha ribadito di non poter costringere il giocatore a restare.

Una telenovela che nei prossimi giorni potrebbe riservare dunque nuovi colpi di scena. Da seguire con attenzione.

Besoccer

Besoccer

notizie 10K RANK 1
reads 843K RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook