noscript image
GooglePlay Logo AppStore Logo

"Decisioni degli arbitri prestabilite, è scandaloso"

Besoccer by Besoccer 0 33

Pin Ramos attacca gli arbitri. Goal
Ramos attacca gli arbitri. Goal

"Decisioni degli arbitri prestabilite, è scandaloso"

Besoccer by Besoccer 0 33

La sconfitta del Real Madrid in casa del Levante ha causato un vespaio di polemiche: "Gli arbitri una volta erano più rispettosi".

Una sconfitta decisamente inaspettata, quella in cui è incappato il Real Madrid di Zidane nell'ultima gara di campionato. Levante di misura e risultato shock che ha permesso al Barcellona di scavalcare i rivali in testa. Polemiche a non finire, però, dopo l'1-0 segnato da Morales all'Estadi Ciutat de València.

Sergio Ramos, capitano del Real Madrid, si è scagliato duramente contro la direzione arbitrale di Hernandez, reo secondo il difensore dei Blancos di non aver tenuto un comportamento corretto nei suoi confronti. Parole infuocate che stanno facendo discutere enornemente in Spagna.

Sergio Ramos ha preso come esempio una gara in Supercoppa: "La mia mano in Supercoppa, contro il Valencia, è stata sanzionata ed era involontaria: con il Leganes ci sono state due mani involontarie che non sono state sanzionate".

Da qui il caos: "Non mi piace parlare degli arbitri, come ho sempre detto sono umani e possono sbagliare. A volte, però, ti fanno venire dei dubbi e ti fanno pensare: il criterio è diverso a seconda delle giornate...".

Sergio Ramos guarda al passato, sicuro che in passato le cose andassero meglio: "Gli arbitri, una volta, erano più rispettosi, ora invece è impossibile parlare con loro: i capitani sono lì per aiutarli. C’è arroganza, è scandaloso".

La stoccata finale è quella più roboante: "Alla fine della partita ho chiesto al direttore di gara se avesse problemi personali con me. Alcune decisioni sono prestabilite".

 

Besoccer

Besoccer

notizie 22K RANK 1
reads 1M RANK 1
More news author

Follow BeSoccer on Facebook